Nikon presenta due nuove Coolpix, dall’anima reflex

5 marzo 2013 di  

Coolpix A e Coolpix P330 sono i nuovi modelli di fotocamere compatte che più di altre si avvicinano alle prestazioni di una reflex digitale. La Coolpix A integra il sensore CMOS da 16,2 megapixel in formato DX e un processore di elaborazione delle immagini Expeed 2. La Coolpix P330 dispone di un obiettivo zoom ottico 5x Nikkor f/1.8 e di un sensore CMOS retroilluminato da 1,7 pollici e 12 megapixel di risoluzione. Questa fotocamera utilizza anche il sistema di riduzione vibrazioni a decentramento ottico avanzato, la modalità di registrazione filmati in full HD, la possibilità di fotografare in RAW e la compatibilità Wi-FI.

La Coolpix A si presenta come la fotocamera adatta a realizzare reportage fotografici : le dimensioni compatte unite al sensore in formato DX consentono a questa fotocamera di affrontare con tranquillità svariate situazioni di ripresa. La Coolpix A utilizza un sensore privo di filtro low-pass al fine di garantite un’alta definizione e un’elevata pulizia dell’immagine.  Anche in condizioni di scarsa illuminazione o in presenza di soggetti in movimento la fotocamera riesce a effettuare riprese molto dettagliate e filmati in HD a 30, 25 o 24 frame per secondo (fps) con audio stereo grazie al microfono incorporato, oltre che riprese in sequenza a 4 fps. Il monitor LCD da 7,5 pollici in dotazione sulla Coolpix A permette di realizzare anche immagini in formato Raw a 14 bi e volendo è disponibile un mirino tradizionale opzionale (ilDF-Cp1) come alternativa al display Lcd.    

La Coolpix P330 ha come punti di forza lo zoom ottico 5x Nikkor con apertura grandangolare f/1.8, vetro HRI e un diagramma a iride a sette lamelle che consente una naturale sfocatura dello sfondo. Il sensore Cmos retroilluminato da 1,7 pollici e la risoluzione di 12 megapixel assicurano la qualità del risultato indipendentemente dalle condizioni di ripresa. La Coolpix P330 offre un’ampia gamma ISO estendibile manualmente fino a 12.800 equivalenti; anche le riprese ad alta velocità non sono un problema visto che la macchina riesce a fotografare fino a 10 immagini a piena risoluzione a 10 fps. Infine la fotocamera consente di lavorare in modalità completamente manuale per dare sfogo pienamente alla creatività. Anche questa macchina consente riprese full HD a 60, 50, 30 o 25 fps durante le quali si può usare lo zoom ottico con autofocus.

Per i viaggiatori, il sistema Gps integrato sulla fotocamera  registra la posizione esatta delle immagini sotto forma di “geotag” e consente di riprodurre ed esaminare le informazioni dei punti di interesse. Infine se si vogliono condividere le immagini con altre persone basta sfruttare la funzione Wi-Fi della fotocamera, acquistando l’accessorio Wi-Fi opzionale.

Post Correlati

Esprimi il tuo parere...

Per avere un avatar registrati su Gravatar!

Devi fare Login per postare un commento.