Home » News » Hardware » È di SanDisk la scheda SD più veloce al mondo

È di SanDisk la scheda SD più veloce al mondo

san disk Extreme PROCon l’imminente invasione di fotocamere e videocamere sia nel mercato consumer sia in quello professionali di nuova generazione, capaci cioè di effettuare scatti in sequenza più veloci e di catturare video 4K, le attuali schede di memoria difficilmente riusciranno a tener testa alla mole di dati da memorizzare. Ecco dunque l’esigenza di rinnovare la tecnologia che sta alla base delle schede di memoria, in modo da fornire agli utenti prestazioni adeguate. Come SanDisk, che in questi giorni ha annunciato la scheda Extreme PRO, la più veloce scheda di memoria SD al mondo, almeno secondo i dati forniti dal produttore.

La velocità di scrittura raggiunge i 250Mb/s e consente agli utenti di scattare immagini a elevata risoluzione quali Raw e Jpeg in successione. Oltre alle velocità di lettura e scrittura più elevate del mercato, la scheda offre le più alte prestazioni video disponibili per catturare filmati in modalità continua da 30Mb/s (U3), permettendo di registrare video 4K con qualità cinematografica, 3D e Full Hd.

In contemporanea al lancio delle nuove SD, SanDisk annuncia anche un lettore dedicato, il primo al mondo in grado di leggere e scrivere la scheda di memoria Sdhc/Sdxc Uhs-II. Le dimensioni ridotte lo rendono adatto a lavorare fuori dall’ufficio e questo lettore compatto è realizzato per gestire le richieste di elevate prestazioni proprie della tecnologia Uhs-II. Questo dispositivo per lettura e scrittura dispone di un’interfaccia Usb 3.0, che può trasferire il contenuto della scheda con una velocità fino a 500MB/s, 10 volte più veloce dell’interfaccia Usb 2.0.

Le schede SanDisk Extreme Pro saranno disponibili dal prossimo aprile nelle capacità da 16, 32 e 64GB con prezzi compresi tra i70 e 230 euro. Anche il lettore arriverà sui banconi dei negozi ad aprile e costerà 50 euro.

 

Un commento

Inserisci un commento