Aspettando Windows 9

8 aprile 2014 di  

W9La telefonata arriva la sera tardi. “Scusami, ma non so più cosa fare… mi si è aperta una foto tutta grande, non riesco a uscire!”. Traduzione: “ho provato a guardare una foto e si è aperta a schermo pieno. Ho cercato dappertutto, ma proprio non trovo dove fare clic per uscire”. Ho perso il conto delle richieste di aiuto di questo tipo arrivate negli ultimi mesi. All’altro capo della linea c’è un amico passato di recente a Windows 8. Usa poco il Pc e per le cose che fa (correggere qualche documento scritto in ufficio, guardare le foto, navigare su Internet) il suo laptop con Windows XP, per quanto anziano – otto anni di servizio sulle spalle – sarebbe andato ancora benissimo. Però l’imminente fine del supporto tecnico di XP imponeva l’upgrade e aggiornare il vecchio laptop non sarebbe stato conveniente. Tra licenza di Windows, un disco più capace e almeno 1 Gbyte di memoria aggiuntiva la spesa sarebbe stata superiore a 150 euro, e le prestazioni sarebbero state comunque relativamente scarse. Quindi la decisione di cambiare computer: per una cifra inferiore a 400 euro l’amico in questione a Natale si è portato a casa un sistema perfetto per le sue esigenze, con 4 Gbyte di Ram, un disco rigido da 320 Gbyte, un ottimo schermo da 14” e un peso complessivo intorno al chilo e mezzo. E con Windows 8, naturalmente. Avevo tentato di rendergli il passaggio meno traumatico facendogli installare Classic Shell, un’utility gratuita che ripristina il menu Start e permette di andare subito al Desktop quando si accende il computer, ma è chiaro che non è stata sufficiente. “Guarda, è facile: porta il cursore del mouse in alto finché non diventa una manina, premi il tasto sinistro, trascina la manina fino al lato inferiore dello schermo”. “Ha funzionato! Ma come gli è venuto in mente? Prima c’era la X, era molto più intuitivo.” L’ormai prossimo Update 1 di Windows 8.1 sembra dargli ragione: anche le App avranno presto la loro brava barra del titolo, con tanto di pulsanti per la chiusura e la riduzione a icona. Ma non basta: bisognerebbe poter eliminare l’interfaccia Modern quando si usa un computer dove è solo d’impiccio (leggi: la stragrande maggioranza dei Pc in circolazione, che non sono tablet e non hanno neppure uno schermo touch). Tra pochi giorni, alla conferenza Build di inizio aprile, Microsoft dovrebbe svelare le caratteristiche del successore di Windows 8. Mi piacerebbe davvero che Windows 9 desse finalmente libertà di scelta ai suoi utenti, permettendo a chi vuole solo il Desktop di fare a meno dell’interfaccia Modern. Ma sospetto fortemente che non lo farà.

Maurizio Bergami

Post Correlati

  • No Related Post

Commenti

Un commento a “Aspettando Windows 9”
  1. lucacaputo scrive:

    Sui PC su cui lavoro ho Windows 7 e ogni volta che posso sulle nuove macchine faccio subito il downgrade da Windows 8 a Windows 7.
    Le macchine sulle quali ho meno problemi? Quelle con OSX…

Esprimi il tuo parere...

Per avere un avatar registrati su Gravatar!

Devi fare Login per postare un commento.