Xbox One e PS4 hanno troppa poca RAM

19 maggio 2014 di  

A sostenerlo è Sean Tracy di Crytek, lo sviluppatore di Crysis e del celebre CryEngine, il motore grafico che, a ogni nuova release, stabilisce un nuovo termine di paragone per quanto riguarda la qualità e il dettaglio grafico dei videogiochi.
ramLa situazione secondo Tracy è ancora più problematica perché parte della RAM, inoltre, non è direttamente accessibile agli sviluppatori dal momento che è utilizzati per altri scopi (nel caso di Xbox One, per esempio, dedicata al sistema operativo).
Per migliorare dunque le prestazioni gli sviluppatori dovranno cercare il più possibile di limitare l’utilizzo della RAM facendo leva su altri strumenti.
Un problema noto questo fin dall’annuncio delle due console con il relativo dibattito sulla differente scelta di RAM da parte dei due produttori (DDR3 per Microsoft, DDR5 per Sony).

Post Correlati

  • No Related Post

Esprimi il tuo parere...

Per avere un avatar registrati su Gravatar!

Devi fare Login per postare un commento.