VelociRaptor: WD presenta un degno successore della linea Raptor

Western Digital, dopo una lunga attesa, presenta il successore della linea Raptor, i dischi per sistemi desktop di fascia alta caratterizzati da una velocità di rotazione di 10.000 giri...

Western Digital, dopo una lunga attesa, presenta il successore della linea Raptor, i dischi per sistemi desktop di fascia alta caratterizzati da una velocità di rotazione di 10.000 giri al minuto.

 

wdfdesktop_glfs.jpg

wdfdesktop_glfs-4.jpgIl nuovo modello si discosta in maniera netta dai precedenti, il VelociRaptor, come WD ha voluto battezzare il nuovo “piccolo mostro” adotta un fattore di forma mai visto prima. Il disco vero e proprio è da 2,5 pollici, ma con un’altezza di 15 mm (nettamente superiore ai 9,5 mm standard dei dischi di questo tipo). Il disco è però racchiuso in un involucro metallico chiamato IcePAK, che porta le dimensioni complessive ai canonici 3,5 pollici dei dischi desktop, che svolge la funzione primaria di raffreddamento dell’intero dispositivo.

wdfdesktop_glfs-2.jpgIl VelociRaptor VR150 (WD3000GLFS) è per il momento l’unico modello della linea, e adotta due piatti e quattro testine per una capacità di 300 Gbyte. L’interfaccia utilizzata è ovviamente Sata-II.

WD dichiara prestazioni da primato: 120 Mbyte/s di velocità sia in lettura sia in scrittura e una latenza di soli 4,2 ms (un disco tradizionale solitamente supera i 10 ms). Interessanti anche i consumi, tutto sommato molto contenuti: circa 4 watt in idle e 6 watt di picco.

La garanzia, come per tutti i dischi WD di fascia alta, è di 5 anni; il prezzo dovrebbe invece aggirarsi sui 300€.

Categorie
Componenti
Nessun commento

Rispondi

*

*