Le novità di Luminar Neptune e lo sconto di 10 euro per i nostri lettori

Un programma per l'editing fotografico potente ma economico. E con PC Professionale avete anche 10 euro di sconto.
Le novità di Luminar Neptune e lo sconto di 10 euro per i nostri lettori

Macphun ha aggiornato il proprio software fotografico Luminar, che passa dalla versione Pluto (1.1) a quella Neptune (1.2). Luminar è sicuramente tra le migliori alternative a Lightroom di Adobe per la modifica delle foto. Anzi, visto che una delle pecche del programma è la gestione delle raccolte fotografiche, il software può essere usato come plugin di Lightroom per la modifica delle foto.

Una delle caratteristiche interessanti di Luminar è che il software può essere usato sia da utenti inesperti di ritocco fotografico sia dai più esperti. Luminar è un editor di immagini con una sostanziale differenza rispetto ai concorrenti: non si vedono tutti gli strumenti contemporaneamente ma si utilizza “spazi di lavoro” contenenti solo gli strumenti necessari per manipolare diversi tipi di fotografia.

 

Ecco in breve le novità di Neptune:

luminar-options

La modifica dell’interfaccia utente: al primo avvio il programma chiede per che cosa si userà Luminar. Sono disponibili tre scelte: per il foto editing intuitivo; per il miglioramento delle immagini facile e veloce (dedicato a chi è meno esperto e lavorerà soprattutto con i preset); per la manipolazione avanzata delle immagini.

schermata-2017-06-21-alle-11-47-09

Nuovi filtro Accent: un nuovo filtro basato sull’intelligenza artificiale in grado di migliorare complessivamente i parametri delle immagini per creare foto mozzafiato con un solo movimento e sfruttando il potere di decine di filtri.

schermata-2017-06-21-alle-11-48-39

Spazio di lavoro Quick & Awesome: una nuova area di lavoro costituita dai filtri Accent AI, Saturation & Vibrance (per la gestione dei colori della foto) e Clarity (per migliorare la definizione). Il nuovo spazio di lavoro va ad affiancarsi ai già presenti: Essenziale; Bianco e nero; Panorama; Ritratti e Street.

schermata-2017-06-21-alle-11-49-05

L’integrazione dei plug-in della Creative Kit (Intensify, Tonality, Snapheal, FX Photo Studio, Focus Pro, Noiseless) e di Aurora HDR 2017: permettono l’accesso agli altri strumenti di editing degli altri applicativi fotografici di Macphun che però devono essere installati sullo stesso computer

schermata-2017-06-21-alle-11-52-15

Spazzola, sfumatura e gradienti radiali: nuovi strumenti per l’editing selettivo di una parte della foto senza dover lavorare con le maschere.

schermata-2017-06-21-alle-11-49-42

Aggiornamento del tool di Crop: è ora possibile specificare rapporti di taglio personalizzati.

schermata-2017-06-21-alle-11-50-59

Vignettatura: il nuovo filtro permette di personalizzare la vignettatura, selezionando il centro, decidendo se deve essere effettuata prima o dopo il crop, fornendo una maggior flessibilità a questo strumenti di initura delle foto.

 

Gestione della memoria: l’ottimizzazione dell’applicazione a permesso un aumento di cinque volte delle prestazioni complessive lavorando con file di grandi dimensioni e più immagini aperte contemporaneamente.

Le potenzialità di Luminar Neptune sono molte e il programma è tra i più potenti per l’elaborazione veloce e intuitiva delle foto. Non è un software di gestione delle proprie gallerie fotografiche ma di manipolazione e può essere usato come plugin di Lightroom.

Luminar Neptune è attualmente disponibile per Mac a 59 euro. Entro fine anno arriverà anche la versione per Windows 10. Per i lettori di PC Professionale il software può essere acquistato con uno sconto di 10 euro (e quindi a soli 49 euro) applicando il codice di sconto PCPROFESSIONALE quando si arriva al pagamento (sconto valido anche con l’offerta attualmente in corso sul sito di Macphun).

Categorie
Laboratorio
Nessun commento

Rispondi

*

*

Seguici su Facebook

1 anno (12 mesi) a soli 37,00 €

L'informazione più attendibile, precisa e autorevole per appassionati e professionisti del Personal Computer.
PC Professionale è il mensile che si occupa delle tecnologie emergenti e dei progressi dell'informatica.
Il suo laboratorio interno, primo in Italia sia per dimensioni sia per numero di test effettuati, fornisce ogni mese prove e valutazioni di prodotti hardware e software indicandone caratteristiche, finalità e difetti.

La versione digitale è inclusa nell’abbonamento!