Wi-Fi in volo? In arrivo anche in Europa

Negli Stati Uniti connettersi a Internet in volo in modalità Wi-Fi non è certo una novità: la maggior parte delle compagnie aeree statunitensi offre infatti questo tipo di servizio,...

Businessman  in airplane pressing social network communicationNegli Stati Uniti connettersi a Internet in volo in modalità Wi-Fi non è certo una novità: la maggior parte delle compagnie aeree statunitensi offre infatti questo tipo di servizio, gestito in autonomia o tramite provider dedicati (il più noto e diffuso è GoGo).

In Europa, al momento solo Norwegian offre Wi-Fi sui propri voli, ma le cose sono destinate a cambiare nei prossimi anni: British Airways ha annunciato a inizio giugno una partnership con Inmarsat per portare la connettività online a bordo entro il 2017. Il provider di servizi satellitari punta a un investimento di oltre 270 milioni di sterline per creare le strutture adeguate.

Gran parte della somma sarà finalizzata al lancio di un nuovo satellite (Europasat) dal quale gli aerei in volo riceveranno il link di connessione verso Internet. Al contempo, è prevista anche l’installazione di una flotta di 300 stazioni a terra con lo stesso scopo, in questo caso sfruttando la tecnologia 4G.
S.Z.

Categorie
Networking
-->

Nessun commento

Rispondi

*

*

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com