Shuttle Xpc nano: in prova il pc compatto su misura

Elegante, disponibile anche come barebone, è adatto per utilizzo individuale e per la piccola azienda. Shuttle è stato uno dei primi produttori di sistemi barebone a sperimentare e perseverare...
Shuttle Xpc nano: in prova il pc compatto su misura

Elegante, disponibile anche come barebone, è adatto per utilizzo individuale e per la piccola azienda.

Shuttle è stato uno dei primi produttori di sistemi barebone a sperimentare e perseverare – con successo – nella progettazione di sistemi desktop ultra compatti, tanto che oggi è il punto di riferimento per chi cerca un pc compatto, estremamente piccolo, che può finire di assemblare secondo le proprie esigenze o che può acquistare pronto all’uso. Il produttore taiwanese ha presentato la nuova linea Xpc nano che vanta un ingombro pari a circa mezzo litro (141 x 141 x 29 mm). L’offerta è articolata su quattro configurazioni base sviluppate attorno ad altrettanti processori Intel che sono saldati sulla piccola scheda madre. A partire dal modello base e più economico fino a quello più evoluto troviamo un Celeron 3205U, un Core i3 5005U, un Core i5 5200U e un Core i7 5500U.

Spaccato Shuttle

Il modello che abbiamo provato è quello NC01U3 basato sul processore Intel Core i3 di classe dual core, con architettura Broadwell mobile e con frequenza operativa di 2 GHz. Il piccolo desktop ci è stato fornito nella sua configurazione pronta all’uso e corredato di 8 Gbyte di memoria Ddr3L (due moduli Sodimm Crucial da 4 Gbyte ciascuno), di un disco Transcend TS128GMTS400 in formato M.2 e con capacità di 128 Gbyte.


In vendita su Amazon.it (versione barbone)

Shuttle nano NC01U3 Barebone i3 65W, Nero

Price: EUR 304,99

(0 customer reviews)

13 used & new available from EUR 304,99


La linea esterna del piccolo desktop è curata e ben rifinita: sul frontale sono presenti il tasto di accensione, il lettore per memorie Sd e due porte Usb 3.0; sul lato posteriore sono state collocate quasi tutte le rimanenti connessioni, ovvero due porte Usb 2.0, la porta Gigabit Ethernet, l’uscita video Hdmi, quella mini Displayport, il mini jack per le cuffie e il connettore per l’alimentatore esterno. All’appello sono presenti anche una porta seriale (RS232) che è stata collocata su un lato del telaio e una connessione Pci Express che permette di agganciare l’Xpc nano al box aggiuntivo che integra un processore grafico Amd Radeon per fornire prestazioni 3D di classe superiore rispetto a quelle offerte dalla grafica Intel HD Graphics 5500 presente nel processore.

Shuttle_NC01U3_1

La connettività esterna è garantita non solo dall’interfaccia Ethernet cablata, ma anche dalla presenta di serie di un’interfaccia Wi-Fi e da una Bluetooth. Il sottosistema audio è affidato a un controller Realtek Alc 269Q-VC3 con supporto a un massimo quattro canali configurati per supportare due flussi audio in modalità stereo.

Il telaio è stato progettato in modo accurato e svitando due sole viti è possibile accedere alla scheda madre e agli slot di espansioni interni, così che anche un utente poco esperto può aggiungere in modo semplice i componenti necessari per completare la configurazione barebone.

L’Xpc nano NC01U3 è stato configurato con il sistema operativo Microsoft Windows 10 (è possibile utilizzare anche sistemi operativi Windows 7 e 8 così come quelli Linux) aggiornato attraverso la piattaforma Windows Update.

Prestazioni ShuttlePer la prova abbiamo eseguito la suite BAPCo Sysmark 2014 in modo da misurare le prestazioni del sistema con applicazioni dedicate alla creazione di contenuti e alla produttività personale avanzata. Abbiamo utilizzato anche la suite Futuremark PCMark 8 per valutare il comportamento del sistema in condizioni di produttività personale più basilare e per la fruizione di contenuti multimediali.

Nel complesso la piattaforma così configurata ha fatto segnare un discreto livello di prestazioni in funzione dell’hardware installato e ha dimostrato di essere una valida soluzione per chi cerca un sistema estremamente compatto, ma dotato di un discreto livello di prestazioni. Il comparto della grafica è quello con i maggiori limiti: per utilizzare monitor con risoluzione superiore a 1.920 x 1.080 pixel o per utilizzare applicazioni che sfruttano in modo intenso il processore grafico è caldamente consigliato l’acquisto del box che integra la Gpu discreta di Amd. Il box è disponibile per l’acquisto a partire con due diversi processori grafici: Radeon R7 M350 e Radeon R7 365.

Per gli appassionati della personalizzazione, Shuttle offre anche modelli con telaio esterno colorato ed equipaggiati anche di un sistema per la ricarica senza fili degli smartphone compatibili.

Il nodo dolente per chi desidera un Xpc nano è il prezzo: l’NC01U3 ha un prezzo di partenza pari a 381 euro per l’allestimento barebone, mentre si sale a 711 euro per la configurazione presente in questa prova.

Nel complesso il giudizio della linea Xpc nano è più che positivo; il prezzo non è alla portata di tutti ed è allineato a sistemi come il Mac mini o a notebook di fascia media.
Michele Braga

Shuttle Xpc nano Nc01U3

Euro 711 Iva inclusa

+ PRO
Disponibile come barebone
Compatto

– CONTRO
Listino ufficiale un po’ elevato

Produttore: Shuttle, www.shuttle.com

Categorie
Mini & Micro PC
Nessun commento

Rispondi

*

*

Seguici su Facebook

Iscriviti alla newsletter di Pc Professionale!


Riceverai solo contenuti editoriali scelti da PcProfessionale.it

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com