Dal keynote di ieri sappiamo che iOS 11 sarà  rilasciato ufficialmente il 19 settembre in concomitanza con la commercializzazione dei nuovi iPhone 8 e 8 Plus. In realtà  già  ieri sera – fuso orario italiano – i dispositivi registrati al programma Developer e Public beta hanno ricevuto la notifica per installare la versione Golden Master di iOS 11. L’installazione di iOS 11 GM richiede il download completo del firmware (nel caso di iPad Pro l’immagine è circa di 2 Gbyte) attraverso iTunes oppure via Wi-Fi; niente aggiornamento parziale in questo caso come per le precedenti versione beta del nuovo sistema operativo Apple per iPhone e iPad.

Questa volta il programma beta che ha coinvolto sia sviluppatori sia i normali utenti attraverso la beta pubblica ha visto il rilascio di ben 10 versioni di sviluppo di iOS 11 prima di approdare alla versione Golden Master. Le novità  sono davvero tante, soprattutto per gli utenti dei dispositivi iPad.

Se non potete aspettare il 19 settembre, giorno in cui i dispositivi cominceranno a mostrare la notifica per l’aggiornamento, e volte provare la Golden Master avete ancora la possibilità  di iscrivervi al programma beta di Apple, validare il vostro dispositivo dopo esservi registrati e scaricare iOS 11 Golden Master. A differenza delle precedenti beta, la Golden Master non dovrebbe darvi alcun tipo di problema in quanto è esattamente la versione finale del sistema operativo che sarà  presente sui nuovi dispositivi e che potrete comunque scaricare tra una settimana.

CONDIVIDI

Giornalista con background in Ingegneria Aerospaziale. Appassionato di tecnologia, fotografia e viaggi nelle terre fredde.