Giusto in tempo per le vendite natalizie è arrivato in Italia un nuovo smartphone Honor caratterizzato da un prezzo abbordabile e da caratteristiche comunque interessanti.
Honor 6C Pro è dichiaratamente di fascia bassa e costa 179,90 euro, nei colori nero, oro e blu. È disponibile sul nuovo store ufficiale (che ha preso il posto del vecchio Vmall) ma anche presso alcuni negozi fisici.

Il telaio di Honor 6C Pro è di metallo e ricorda quello del più costoso Honor 9. Ha un display da 5,2 pollici con risoluzione Hd (1.280 x 720 pixel), così da mettere subito in chiaro la fascia di appartenenza. Il resto delle caratteristiche è però di rilievo per uno smartphone da meno di 200 euro, a cominciare dal sensore per le impronte digitali posto sulla parte posteriore.
Spiccano anche la Ram da 3 GB e lo storage interno di 32 GB, comunque espandibili tramite scheda micro Sd. Honor 6C Pro è dual sim, con il secondo slot condiviso con l’eventuale scheda di memoria. Il peso è contenuto in 145 grammi.

Il processore è un octa core Mediatek MT6750, con quattro core Cortex-A53 funzionanti a 1,5 GHz e altri quattro a 1 GHz. La fotocamera posteriore è da 13 Mpixel, con obiettivo F/2.2 e autofocus phase detection. Quella frontale invece è da 8 Mpixel, sempre con apertura massima F/2.2.
Il sistema operativo è Android 7.0 con interfaccia utente Emui 5.1. Altre caratteristiche di rilievo sono la radio Fm e la batteria da 3.000 mAh che con un processore del genere dovrebbe offrire un’autonomia particolarmente lunga.

CONDIVIDI

In PC Professionale dal 1999, appassionato delle ultime tecnologie (ma anche del retrocomputing di qualsiasi tipo), viaggi in moto e non, fotografia.