Instagram non permetterà  più di linkare sui profili con invito ad aggiungere su altri servizi di messaggistica come Telegram e Snapchat.

L’altra app acquistata da Facebook, WhatsApp, da novembre non permetteva più di inviare link cliccabili a Telegram che vengono visualizzati come testo senza collegamento ipertestuale.

Link a LinkedIn, Twitter, YouTube, Facebook, VK e Periscope continuano a funzionare.

Nei termini di servizio di Instagram non ci sono divieti di alcun tipo verso questa condotta e gli utenti stanno discutendo il comportamento, in alcuni casi stigmatizzandolo.

Telegram ha annunciato la novità  sul suo Twitter con sarcasmo.

CONDIVIDI