Inedite indiscrezioni circa il nuovo iPhone 8.

I rumor affermano tante cose, tra cui una scocca con effetto specchio, ma sembra che le varianti di colore tipico di ogni modello Apple non esisteranno più. Almeno per quanto riguarda l’ultimo in cantiere. Macotakara ha riportato le seguenti informazioni: l’iPhone 8 vedrà  annullare la differenziazione cromatica tipica della casa madre, si parla della versione bianca, poiché la realizzazione di quest’ultima – dicono – sia impossibile da creare.

Sembra strano immaginare una ridotta diversificazione del campo cromatico, quindi la domanda è lecita. Per quale motivo è impossibile realizzare il modello white? Ciò che emerge non sostiene tesi e motivazioni tecniche bensì l’eco di difficili dinamiche nel creare un effetto uniforme per mimetizzare l’isola superiore dedicata ai sensori.

In attesa di ulteriori informazioni dall’universo Apple, mettiamo un punto e virgola. Si spera che questo cambiamento, se confermato, sia compensato da caratteristiche davvero innovative e più distanti dai modelli precedenti.

CONDIVIDI

Classe 1994. Laureata con lode in Linguaggi dei Media, da sempre appassionata di giornalismo, decide di coltivare questo interesse allargando il proprio background con una specialistica in Politiche Europee ed Internazionali. Dopo svariati stage nel mondo dell’editoria, della comunicazione e delle istituzioni con entusiasmo abbraccia una nuova sfida che porta il nome dell’alta tecnologia.