In occasione dell’inizio della Settimana Europea della mobilità  sostenibile è stata presentata oggi a Roma la nuova flotta di automobili che andranno ad arricchire l’offerta di car2go uno dei servizi di car sharing più famosi in Italia. Si tratta di un vero e proprio raddoppio: si passa infatti da 300 a 600 automobili e da due a quattro porte, un dettaglio, quest’ultimo – almeno per la Capitale – di vitale importanza che apre la possibilità  del noleggio anche alle famiglie.

Diventare parte del tessuto urbano capitolino

Prima della conferenza abbiamo avvicinato Horacio Reartes, Location Manager car2go, il qual ha dichiarato che: l’unico scopo di car2go è rendere le città , in questo caso Roma, più sostenibili. Il car sharing fa ormai parte del tessuto urbano della città , è qualcosa di conosciuto e riconoscibile e una città  come Roma ne aveva assolutamente bisogno. Per car2go inizia ora una seconda fase, quello che presentiamo oggi è un prodotto più completo, si tratta di un’automobile a quattro porte. È fondamentale che Roma si fidi del car sharing, un servizio che aiuta la città  a diventare più vivibile e a migliorare problemi come i parcheggi e le congestioni stradali dovute al traffico.

Una nuova flotta con tecnologia telematica più veloce

La tecnologia e l’interazione tra l’uomo e il telefonino e tra la macchina e l’app sono alla base del successo di car2go. Grazie alla tecnologia telematica di ultima generazione gli utenti possono godere di una migliore esperienza di viaggio: il sistema consente all’utente di condurre, in pochi secondi, l’intero processo di noleggio esclusivamente tramite l’app. Il processo di noleggio consiste in tre fasi fondamentali: individuazione della vettura più vicina grazie alla geo-localizzazione, la prenotazione del veicolo e l’apertura  delle porte e infine l’avvio dell’esperienza di noleggio vera e propria. Inoltre, sempre attraverso l’app, sarà   possibile, con l’arrivo delle nuove vetture, distinguere e prenotare i diversi modelli di automobile disponibili a Roma e selezionare quelli più adatti alle proprie esigenze.

CONDIVIDI