La famiglia della cam di sorveglianza di Netgear si allarga: ad un solo anno di distanza dal lancio della Arlo Pro, infatti, la società  di San José annuncia la Arlo Pro 2.

Sostanzialmente basata sulle caratteristiche della sua “antenata” Arlo Pro 2, le caratteristiche che la contraddistinguono sono la risoluzione a 1080p (la precedente aveva un risoluzione a 720p), oltre che la possibilità  di usarla non solo via wireless, ma anche tramite cavo. Invariate, invece, le batterie ricaricabili, angolo di visione a 130° e altoparlante/microfono per audio bidirezionale e sirena da 100 dB. È presente anche una nuova feature chiamata Look Back: la camera, sostanzialmente, registra in maniera continua, ma non appena rileva dei movimenti trasferisce quelle clip nella memoria fisica in modo tale che l’utente potrà  avere dei video in cui viene mostrato un contenuto più lungo.

Altra novità  è il supporto ad Amazon Alexa e in futuro si prevede anche ad Assistente Google. Le cam smart di Netgear è tra le migliori nel mercato della videosorveglianza: la singola cam Arlo Pro 2 costerà  circa 219,99$, mentre per il bundle composto da due camere e l’hub centrale serviranno 480$. Infine per il pacchetto con 4 cam si arriva a ben 799,99$.

 

CONDIVIDI

Laureato in lingue e da sempre patito di elettronica, cerco di combinare al meglio queste due passioni, senza mai abbandonare il sogno di diventare un traduttore professionista.