Obama vuole dare 4 miliardi di dollari per gli studi sulle automobili auto-guidanti

Il segretario dell’agenzia US Transportation Anthony Foxx ha annunciato che il presidente americano Barack Obama vorrebbe investire 4 miliardi di dollari in dieci anni per lo sviluppo di sistemi...
Obama vuole dare 4 miliardi di dollari per gli studi sulle automobili auto-guidanti

Il segretario dell’agenzia US Transportation Anthony Foxx ha annunciato che il presidente americano Barack Obama vorrebbe investire 4 miliardi di dollari in dieci anni per lo sviluppo di sistemi di automazione per veicoli. Le automobili auto-guidanti sono uno degli sbocchi più importanti per i finanziamenti proposti.

Il Dipartimento dei Trasporti aveva già parlato di fondi per progetti pilota e per testare veicoli connessi, anche sulle autostrade. Si sta cercando di agevolare anche i rapporti con i soggetti leader del settore automotive in modo da stabilire una cornice comune per i veicoli connessi e autonomi indispensabile per la sicurezza e il funzionamento dell’intero sistema e per rendere più veloce l’arrivo sul mercato.

I test che diversi soggetti stanno conducendo spesso si scontrano con la legislazione dei singoli stati.

Il Governo federale chiarirà le regole per diradare la zona d’ombra sulle sperimentazioni, anche in vista di una policy nazionale.

Il Congresso dovrà approvare i fondi. Si prevede che già nel 2020 le automobili auto-guidanti, forse semi-autonome, potrebbero essere una realtà.

Categorie
News

Web strategist, blogger, content curator @PC Professionale.
Nessun commento

Rispondi

*

*

Iscriviti alla newsletter di Pc Professionale!


Riceverai solo contenuti editoriali scelti da PcProfessionale.it

CORRELATI