Suse Linux Enterprise 12 si aggiorna

Suse Linux Enterprise 12 Service Pack 1 è da ora disponibile. Fornisce ai nuove funzionalità per l’uptime delle applicazioni e migliora l’efficienza di sviluppo ed esercizio. Inoltre, Suse Linux...
Suse Linux Enterprise 12 si aggiorna

Suse Linux Enterprise 12 Service Pack 1 è da ora disponibile. Fornisce ai nuove funzionalità per l’uptime delle applicazioni e migliora l’efficienza di sviluppo ed esercizio. Inoltre, Suse Linux Enterprise High Availability Extension 12 e Geo Clustering for Suse Linux Enterprise High Availability Extension 12 sono stati aggiornati per semplificare la gestione dei backup e dei sistemi di disaster recovery.

Il produttore promette un migliorato uptime attraverso l’interfaccia utente di Suse Linux Enterprise High Availability Extension (HAWK) aggiornata; network teaming che fornisce ridondanza della rete incrementando la capacità di trasmissione (throughput); aumentate funzionalità di system rollback, che adesso include i pacchetti di aggiornamento Suse Linux Enterprise Server (service pack).

Migliora anche l’efficienza di esercizio con supporto Docker su tre architetture hardware, tra cui i sistemi IBM z; Portus, uno strumento per una più veloce e sicura messa in esercizio di applicazioni con Docker private registry. Lo strumento di gestione delle subscription (SMT) integrato ora centralizza patch e aggiornamenti. Suse Linux Enterprise Server 12 JeOS (Just enough Operating System) è una configurazione minimizzata di Suse Linux Enterprise Server, introdotta per poter creare configurazioni di applicazioni cloud personalizzate, facili da mettere in esercizio e da mantenere, che consumino meno risorse e migliorino la sicurezza. Oltre agli ambienti cloud privati basati su OpenStack, JeOS è disponibile anche come ospite per gli hypervisor KVM, Xen e VMware.

C’è il supporto di hardware più recente di IBM e Intel, compreso Intel Xeon e IBM z13. Suse è attualmente l’unico fornitore a offrire un supporto completo per IBM z13. Inoltre, SP1 offre nuovi moduli per applicare gli aggiornamenti delle funzionalità di Linux container o dei requisiti di sicurezza senza dover ricertificare il sistema operativo di base. Suse offre anche un Package Hub, permettendo alle più recenti tecnologie sviluppate dalla comunità open source di essere compilate da Suse per essere usate con Suse Linux Enterprise Server.

Per i dettagli riguardanti il prezzo e la disponibilità di Suse Linux Enterprise Server 12 SP1, l’offerta principale di Suse Linux Enterprise, vi suggeriamo di visitare il sito ufficiale Suse. Le immagini Suse Linux Enterprise Server 12 SP1 sono da adesso anche disponibili su Amazon Web Services, Google Compute Engine e Microsoft Azure.µp

Categorie
News
Nessun commento

Rispondi

*

*

Iscriviti alla newsletter di Pc Professionale!


Riceverai solo contenuti editoriali scelti da PcProfessionale.it

CORRELATI