Errore 53, arriva una patch che lo corregge

Ora è possibile sbloccare gli iPhone resi inutilizzabili dall'ultimo aggiornamento di iOS
Errore 53, arriva una patch che lo corregge

Apple ha reso disponibile una pach per iOS 9.2.1 che ripristina i numerosi iPhone 6, 6 Plus, 6S e 6S Plus resi inutilizzabili dall’Errore 53. Tutti i dispositivi ai quali era stato sostituito Touch ID o lo schermo un in un posto diverso da un Apple Store o centro assistenza autorizzato, erano stati bloccati dal controllo di sicurezza presente nell’ultimo aggiornamento di iOS.

Partite le prime denunce e la minaccia di una class action, Apple si scusa e fornisce una patch. Non si tratta di un aggiornamento tradizionale: è necessario seguire le istruzioni pubblicate sul sito dell’azienda di Cupertino. La pach sarà quindi disponibile solo per i dispositivi bloccati dall’ultimo aggiornamento di iOS.

C’è da ricordare che questa operazione non ripristina il funzionamento del Touch ID.

Questo articolo potrebbe piacerti:
LG serie Q6: 3 smartphone con display Full Vision
Categorie
NewsSmartphoneSoftware

Grafica e giornalista, appassionata di fotografia e nuove tecnologie.
Nessun commento

Rispondi

*

*

Seguici su Facebook

1 anno (12 mesi) a soli 37,00 €

L'informazione più attendibile, precisa e autorevole per appassionati e professionisti del Personal Computer.
PC Professionale è il mensile che si occupa delle tecnologie emergenti e dei progressi dell'informatica.
Il suo laboratorio interno, primo in Italia sia per dimensioni sia per numero di test effettuati, fornisce ogni mese prove e valutazioni di prodotti hardware e software indicandone caratteristiche, finalità e difetti.

La versione digitale è inclusa nell’abbonamento!