The cat is on the iPhone? Migliora il tuo inglese

Ancora più ricco l'Oxford Dictionary su iOS. Pronuncia inglese e statunitense, da confrontare con la propria voce.
The cat is on the iPhone? Migliora il tuo inglese

Volete possedere un inglese perfetto? Vi diamo una brutta notizia: non ci sono pillole magiche e vi confermiamo che non basta dormire con una grammatica inglese sotto il cuscino. Occorre pazienza ma soprattutto tanto esercizio. La buona notizia invece è che può aiutarvi l’Oxford Advanced Learner’s Dictionary per iOS, sviluppata da Oxford University Press, un’autorità mondiale per la lingua inglese.

L’app aiuta a comprendere il significato delle parole, insegna la relativa pronuncia e come utilizzarle. Non è semplicemente un dizionario inglese riportato sullo smartphone, anzi. La nuova versione migliora ulteriormente l’uso dell’app grazie una navigazione più semplice, offre maggiori contenuti (oltre 900 nuove parole) e nuove funzionalità tra le quali “Esercitazione della pronuncia” che consente di registrare la propria voce.

Se volete provare la nuova scaricate la versione gratuita, limitata a 100 voci del dizionario dall’App store. Attraverso un acquisto in-app potete attivare successivamente la versione completa che contiene oltre 185.000 parole, frasi e significati, incluso il vocabolario Oxford 3.000 (le parole essenziali da conoscere in inglese).

inglese oxford
Il programma offre una suddivisione in cartelle di argomenti per a prendere più facilmente gruppi di vocaboli correlati per esempio “Clothes and fashion”.
Il dizionario offre un doppio audio vocale (britannico e americano) per parole e frasi di esempio e per esercitazione della pronuncia – ascolto dell’audio, registrazione della propria voce, quindi riproduzione e confronto.

È possibile scaricare qui la versione dimostrativa. L’edizione di prova gratuita contiene 100 voci di esempio. Per operare correttamente l’applicazione necessita almeno della versione 7.0 del sistema operativo iOS.

Questo articolo potrebbe piacerti:
Uber: le app di iOS e Android sfruttano il machine learning
Categorie
News
-->
Nessun commento

Rispondi

*

*

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com