WhatsApp e il trasferimento di denaro tra utenti

Qualche tempo fa PayPal ha inaugurato lo scambio di denaro tra utenti, oggi molti servizi conosciuti puntano sulla medesima funzionalità.
WhatsApp e il trasferimento di denaro tra utenti

Trasferimenti di denaro tra utenti. E’ questa la novità inaugurata da PayPal che oggi vede attivare altri servizi, alcuni molto conosciuti, pronti ad utilizzare la stessa funzionalità.

Mark Zuckerberg, infatti, sta sperimentano con i social di sua proprietà, a partire da Facebook fino a WhatsApp, la possibilità di un trasferimento diretto di denaro tra utenti che conversano in una chat privata. Le conferme arrivano da beta 2.17.295 di WhatsApp per Android, e si parla di un nuovo ruolo dell’App che, mediante tale novità, rivoluzionerà la sua funzione, conferendole un ruolo più autorevole; il nome previsto è WhatsApp Payments, ed anche se il servizio non è ancora stato lanciato, a breve, saranno possibili trasferimenti di denaro diretti da banca a banca.

Infine, restano sconosciute sia le modalità di funzionamento sia come verrà eseguito il rollout dell’ultima novità voluta da Zuckerberg; tuttavia l’idea piace a molti.

Questo articolo potrebbe piacerti:
Whatsapp, arrivano le spunte verdi
Categorie
News

Classe 1994. Laureata con lode in Linguaggi dei Media, da sempre appassionata di giornalismo, decide di coltivare questa passione allargando il proprio background con una specialistica in Politiche Europee ed Internazionali. Curiosa e affascinata dal mondo dell'alta tecnologia è felice di collaborare con Pcprofessionale.it
Nessun commento

Rispondi

*

*

1 anno (12 mesi) a soli 37,00 €

L'informazione più attendibile, precisa e autorevole per appassionati e professionisti del Personal Computer.
PC Professionale è il mensile che si occupa delle tecnologie emergenti e dei progressi dell'informatica.
Il suo laboratorio interno, primo in Italia sia per dimensioni sia per numero di test effettuati, fornisce ogni mese prove e valutazioni di prodotti hardware e software indicandone caratteristiche, finalità e difetti.

La versione digitale è inclusa nell’abbonamento!