Non sei ancora registrato? Clicca qui

Dimenticato lo username o la password ?

Test: HP Slate 21, l’all-in-one sposa Android

10 Aprile 2014 di  

Facilità d’uso e basso costo: i punti di forza dello Slate 21, l’all-in-one Hp su piattaforma Tegra 4 e sistema Android.

Che Android sia un sistema operativo di successo è ormai un dato di fatto. La maggior parte di smartphone e tablet venduti negli ultimi mesi usano l’OS di Google, ma ora qualcosa sta cambiando anche nel settore dei computer desktop, e in particolare in quello degli all-in-one. Un esempio è lo Slate 21 di Hp, un all-in-one con display Full Hd da 21” di diagonale equipaggiato con un SoC Tegra 4 e basato sulla versione 4.2.2 “Jelly Bean” di Android. In pratica si tratta di un enorme tablet, gestibile ed utilizzabile come qualsiasi dispositivo Android, ma privo di batteria e dei vari sensori, come il giroscopio o il Gps.

HP Slate 21

HP Slate 21

Lo chassis in plastica è di colore bianco, ed è dotato di un supporto posteriore che permette di inclinare lo Slate 21 da 15° a 70°, cosa che consente di disporlo in una posizione quasi parallela al piano di lavoro. Il supporto è dotato di un meccanismo che lo risistema nella posizione originale senza richiedere l’intervento dell’utente: basta sollevare la parte superiore dello schermo e il gioco è fatto. Allo stesso modo per inclinarlo nuovamente è sufficiente esercitare una leggera pressione sullo chassis per ripiegarlo fino all’inclinazione desiderata.

Icon_prestaz01

Questo computer viene venduto privo di tastiera e mouse, lasciando ogni tipo di controllo al touchscreen. Chi lo desiderasse può però procurarsi delle normali periferiche Usb e collegarle entrambe alle porte dello Slate 21.
Per quanto riguarda le interfacce disponibili, oltre a quelle wireless 802.11 a/b/g/n e Bluetooth 3.0, nell’all-in-one Android di Hp ci sono nel lato sinistro una porta Usb 2.0, uno slot per schede di memoria Sd e il connettore mini-jack per cuffie ed eventuale microfono esterno, mentre nella parte posteriore, vicino alla staffa di supporto, si trovano altri due connettori Usb e una porta Ethernet 10/100, affiancate dalla presa per l’alimentatore esterno. Le porte posteriori sono raggruppate in una nicchia nascosta da uno sportellino, che se da un lato migliora l’aspetto estetico del computer dall’altro rende un po’ scomodo l’utilizzo delle interfacce: chi per necessità deve collegare e scollegare spesso periferiche allo Slate 21 troverà molto più pratico togliere definitivamente lo sportellino.

> Continua a leggere: la prova dell’HP Slate 21

GD Star Rating
loading...

All-In-One attento ai consumi per Msi

29 Gennaio 2014 di  

Msi presenta il nuovo Pc All-in-One AE202, con display da 19,5” HD+ e processore Intel Ultra Low Voltage. Utilizzando un processore di terza Generazione Ulv e schermo con retroilluminazione Led, l’AE202 offre una soluzione attenta all’equilibrio tra efficienza e risparmio energetico, diventato un criterio di scelta fondamentale in molte aziende e nell’ambito scolastico ed educativo.

ae202

Lo chassis eredita le caratteristiche migliorative dell’ultima serie AE di Msi, con il frame trasparente uniforme, in modo da permettere il montaggio a parete senza l’effetto “piedini” sporgenti.

Lo schermo HD+, la porta Com posta nel pannello I/O posteriore e le certificazioni RoHS e Energy Star completano le caratteristiche dell’All-in-One MSI AE202.
Il nuovo computer sarà disponibile dalla prima settimana di febbraio a 559 euro Iva compresa.

Caratteristiche MSI AE202

GD Star Rating
loading...

Nuovi Pc All-in-One per HP, basati su Android

15 Gennaio 2014 di  

HP Slate21 Pro AiO, il primo All-in-One con sistema operativo Android a marchio HP, offre integrazione con telefoni e tablet basati su questa tecnologia, con sincronizzazione automatica e Google Cloud Services. Il nuovo sistema da accesso a efficienti strumenti per la gestibilità, migliorie a livello di sicurezza e l’accesso alle applicazioni disponibili sull’app store Google Play.

HP Slate21 Pro All-in-One è dotato di un touchscreen IPS Full HD con diagonale da 21,5” e un’angolazione visuale di 178 gradi, offre un’esperienza tattile confortevole e intuitiva con Android. Il design del supporto reclinabile consente di regolare l’inclinazione fino a 70°, mentre l’opzione di montaggio Vesa offre flessibilità per l’installazione negli spazi di lavoro. HP Slate21 offre le prestazioni di Android 4.3, un processore quad-core Nvidia Tegra 4, wireless dual band a/b/g/n 8.11, Bluetooth 4.0, webcam ad alta definizione integrata e accesso a più di un milione di app su Google Play.

HP Slate 21 Pro 2

Questo All-in-One favorisce la produttività con applicazioni, locali o su cloud, familiari e robuste quali Kingsoft Office Suite, Google Docs, Google Drive, e in più offre 50 Gbyte di storage cloud su Box compresi nel prezzo. Certificato per Citrix e testato per HDX, l’AiO aziendale HP su base Android offre uno spazio di lavoro virtuale, con supporto sicuro per i dati e le applicazioni Windows tramite Citrix Receiver, che consente di accedere alle app senza compromettere la protezione. Il sistema permette di passare facilmente dall’ambiente Android alla visualizzazione di contenuti Windows.

Utilizzando i profili riservati implementati nell’ambito delle migliorie alla sicurezza per Android i dipendenti possono contribuire a una protezione ancora più efficace dei dati aziendali. Si possono gestire utenti e dispositivi attraverso Citrix XenMobile preinstallato, che permette di controllare le app e proteggere HP Slate21 all’interno dell’ambiente aziendale.

HP ProOne 400 G1 è un PC business disponibile in versione touch da 21,5” e in versione non touch da 19,5”. Grazie alla webcam e al microfono predisposti per Skype, agli altoparlanti di classe business e al software DTS Sound+ audio, promette una buona funzionalità nella conferenza audio e video. Il sistema ha un’interfaccia DisplayPort per l’aggiunta di un monitor esterno e porte Usb 3.0 laterali per la connessione con altri accessori, tra cui una porta Usb per ricaricare tablet o smartphone. La connessione Internet può essere condivisa con altri i cinque dispositivi tramite HP Wireless Hotspot.

HP Slate21 Pro AiO sarà disponibile in Italia da maggio 2014 al prezzo base di € 399 Iva esclusa.
HP ProOne 400 AiO non touch sarà disponibile in Italia da febbraio 2014 al prezzo base di € 299 Iva esclusa. HP ProOne 400 AiO touch sarà disponibile in Italia da aprile 2014 a partire da € 450 Iva esclusa.

GD Star Rating
loading...

Test: Dell Optiplex 9020, un all-in-one aziendale

3 Gennaio 2014 di  

Quattro diversi form factor e una sola piattaforma per questa famiglia di desktop business di fascia alta.

In occasione del lancio dei processori Intel Core di quarta generazione (Haswell), Dell ha rinnovato la sua gamma di desktop aziendali di fascia alta con la nuova famiglia Optiplex 9020. Il colosso texano ha mantenuto una piattaforma hardware comune, declinandola in quattro form factor: stesse prestazioni quindi, ma dimensioni e ingombri ben diversi. Si passa dall’ultra small form factor (24 x 23,7 x 6,5 cm), allo small form factor (29 x 31,2 x 9,3 cm) fino al “classico” mini tower (36 x 41,7 x 17,5 cm) e all’all-in-one (38,6 x 57,4 x 7,2 cm) con display da 23”.

Una gamma completa, quindi, che si diversifica per soddisfare al meglio sia le esigenze di spazio sia quelle di espandibilità interna. Per valutare il livello di performance di questa nuova famiglia Optiplex, abbiamo preso come campione il modello all-in-one, formato che sempre più, in futuro, andrà a sostituire il tradizionale desktop. Il primo impatto è decisamente positivo: il design è lineare e minimalista (a uno sguardo distratto sembra un “banale” display Lcd), mentre la scelta dei materiali e la cura costruttiva è eccellente. La scocca, in metallo, non solo trasmette l’idea di un’elevata solidità, ma contribuisce a dissipare il calore prodotto dalla componentistica interna.

Dell Optiplex 9020 AIO

Dell Optiplex 9020 AIO

L’Optiplex 9020 AIO è dotato di un supporto articolato, a doppio snodo, che garantisce sia un’ottima stabilità sia un buon livello di personalizzazione della posizione di lavoro. Inoltre, grazie al suo attacco Vesa, può essere installato direttamente a muro o montato su bracci snodati. L’ingombro, quindi, diventa minimo e nonostante le dimensioni del display questo Optiplex riesce a ritagliarsi spazio anche negli ambienti più affollati. Il pannello, dietro cui si nasconde il Pc vero e proprio, è un 23” di diagonale dalla risoluzione Full Hd (1.920 x 1.080), proposto in due varianti. La prima prevede un pannello standard con rivestimento antiriflesso (soluzione al momento non commercializzata in Italia), mentre la seconda adotta un touchscreen a dieci tocchi e rivestimento lucido.

> Continua a leggere: la prova dell’all-in-one Dell Optiplex 9020

GD Star Rating
loading...

Due All-in-One per Acer, con Android e Windows 8

20 Dicembre 2013 di  

Da Acer arrivano due nuovi desktop All-in-One, l’Acer DA223HQL, con sistema operativo Android e l’Acer Aspire Z3-600, progettati per offrire le funzionalità touch che si trovano su tablet e smartphone.
Sono dotati di una batteria integrata che consente fino a due ore di autonomia con il Wi-Fi acceso e la riproduzione di video. Lo schermo touch ha dieci punti di contatto e può essere ruotato quasi completamente per l’utilizzo simultaneo da parte di più persone.

Acer Android AiO DA223HQL
Il DA223HQL è il primo desktop AiO con sistema operativo Android dotato di una batteria integrata che offre due ore di autonomia. È caratterizzato da uno schermo Full HD edge to edge con ampio angolo di visione.
Il sistema operativo Android mette a disposizione giochi e soluzioni per la produttività, consentendo di accedere a più di un milione di app sul Google Market, utilizzando diversi dispositivi e un solo account.
Grazie alla connettività MHL, questo All-in-One può essere usato per visualizzare i contenuti di uno smartphone, e la certificazione Windows 8 consente di utilizzarlo come secondo monitor touch per PC con il sistema operativo Microsoft.

Acer DA223HQL AiO

Aspire Z3-600
Il desktop All-in-One Aspire Z3-600 ha uno schermo touch da 21,5 pollici, risoluzione Full HD, con dieci punti di contatto e la possibilità di inclinarlo. Il sensore di luce ambientale ottimizza la luminosità per garantire un’ottima visualizzazione mentre l’ampio angolo di visione dato dalla tecnologia IPS ne consente l’utilizzo anche a 170°.
Il sistema audio Dolby Home Theater e i diffusori sviluppati da Harman Kardon si fanno carico della riproduzione audio, sia per lo streaming musicale, sia per la visione dei film.
La tecnologia Aspire Link fornisce una connettività pari a quella HDMI attraverso un cavo Usb 3.0.

L’Acer AiO DA223HQL, con sistema operativo Android ha prezzi che partono da 499 euro. L’Acer Aspire Z3-600 da €699 euro.

GD Star Rating
loading...

Acer Aspire Z3-600, metà desktop e metà tablet

6 Dicembre 2013 di  

Con il mercato dei Pc in netto calo e quello dei tablet che, al contrario, vola altro non c’è da stupirsi che i produttori di hardware stiano cercando di correre ai ripari fondendo i due form factor. Il risultato è una sorta di ibrido, un “tabletop” come lo hanno battezzato alcuni, capace di unire le caratteristiche dei due device in una sola macchina.

Aspire Z3-600

Dopo HP, Lenovo, Asus, Dell e Sony tocca ora ad Acer entrare in questa nuova categoria con l’Aspire Z3-600, un all-in-one che nasce come un tipico desktop basato su Windows 8 con un processore Bay Trail-D Pentium J2850 quad-core, 4GB di RAM, disco rigido da 750GB, monitor touchscreen da da 21,5 pollici Full HD, due altoparlanti da 2,5 watt realizzati da Harman Kardon, supporto a Wi-Fi, Usb 3.0 e Hdmi per il collegamento con altri dispositivi.

All’occorrenza però l’Aspire può essere scollegato dalla presa di corrente e, una volta ripiegato il cavalletto posteriore, si comporta esattamente come un super tablet che ci segue docilmente da una stanza all’altra. Questo grazie ad una batteria incorporata che garantisce, secondo il produttore, due ore e mezza di autonomia. Non molto, certo, ma sarebbe difficile fare di meglio con uno schermo gigantesco che può davvero aprire nuovi orizzonti di utilizzo proprio in ambito domestico con un impiego meno solitario di quanto non consenta il piccolo schermo di un tablet.

L’Acer Z3-600 debutta in questi giorni negli Stati Uniti a 779 dollari. Ancora da definire la strategia di distribuzione per l’Europa e i prezzi.

Aspire Z3-600-retro
Specifiche tecniche Acer Aspire Z3-600

Sistema operativo: Windows 8
Processore: Intel Pentium J2850 a 2,41 Ghz
Display: 21,5” Full HD da 1920 x 1080 pixel con pannello IPS
Grafica: Integrata
Memoria Ram: 4 Gb Ddr3 espandibile a 8 Gb
Disco fisso: 750 Gb (SATA)
Connettività: Wi-FI. (IEEE 802.11a/b/g/n), Ethernet, Bluetooth 4.0
Porte: 3xUSB, 1xHDMI, lettore di schede, microfono/cuffie
Multimedia: webcam, altoparlanti da 2,5 W
Dimensioni: 533,9x370x48 mm
Peso: 5,8 Kg
Batteria: ioni di litio a 6 celle

 

GD Star Rating
loading...

Msi: arriva un all-in-one con Amd Kabini

5 Novembre 2013 di  

msi ae200Msi crede agli all-in-one e presenta il nuovo AE200, rivolto principalmente all’intrattenimento multimediale domestico, ma idoneo secondo il costruttore anche come desktop replacement, equipaggiato con l’ultimissima piattaforma Apu di AMD, Kabini.
La cornice trasparente che ha contraddistinto gli all-in-one Msi, in questa nuova versione (come è già accaduto sul sistema maggiore da 22 pollici) non “spezza” il lato inferiore con i piedini, ma offre continuità e montato a muro con la staffa Vesa, opzionale, non rovina l’estetica.
Il predecessore dell’AE200, basato su piattaforma AMD Vision, l’AE2051, è stato nel 2013 il prodotto più venduto per i primi tre trimestri dell’anno da parte di Msi.
Il nuovo AE200 dispone di una porta seriale RS232 e può essere utilizzato anche negli esercizi commerciali che richiedono l’utilizzo di periferiche seriali.

L’AE200 è il primo sistema Msi a integrare processori E2-3000 AMD su piattaforma Apu Kabini. Basata su processi di produzione a 28nm, la nuova APU fornisce alte prestazioni con bassi consumi, nell’ordine dei 15 Watt. AMD Kabini non si limita a integrare Gpu e Cpu nello stesso chip, ma le funzioni del chipset sono integrate per creare il primo processore APU System-on-Chip (SOC). L’ MSI AE200 incorpora processori E2-3000 integrati con grafica AMD Radeon HD 8280 in grado di offrire migliori prestazioni sia in ambiente multimediale sia 3D rispetto alla generazione precedente.

AE200 sarà disponibile in Italia nelle versioni AE200-001EU e 003EU, rispettivamente nero e bianco, nella seconda settimana di novembre.

GD Star Rating
loading...

Acer presenta i nuovi All-In-One con Windows 8

11 Giugno 2012 di  

La scorsa settimana al Computex di Taipei Acer ha annunciato in anteprima due nuovi computer all-in-one progettati per funzionare con Windows 8, non appena questo sarà rialsciato. Si tratta dell’Aspire 7600U a 27 pollici e dell’Aspire 5600U a 23 pollici. Il primo modello è pensato per chi vuole un’esperienza multimediale senza precedenti: è in grado di gestire fino a 64 punti di contatto simultanei con qualsiasi angolazione consentendo così l’utilizzo contemporaneo del sistema tra più utenti (grazie anche alla funzione di rotazione di 90 gradi dello schermo). Aspire 7600U ha un display con risoluzione full HD e un sistema audio surround Dolby Home Theater ed è spesso solo 35 mm. Quanto a sottigliezza però è secondo solo all’Aspire 5600U che infatti può essere anche appeso al muro oltre che collocato su una scrivania. Anche questo modello di all-in-one ha una base che permette una rotazione tra 30 e 85 gradi e un display full HD; in più la potente scheda grafica a bordo garantisce una risposta immediata e precisa.

GD Star Rating
loading...

Tutte le novità di Asus

10 Maggio 2012 di  

Da una nuova linea di desktop con processori Intel Core di terza generazione ai notebook con l’esclusiva  tecnologia audio SonicMaster Lite fino a quelli con funzionalità multimediali e ai display per l’intrattenimento 3D, sono tante le novità presentate oggi da Asus. Ecco una rassegna dei nuovi prodotti annunciati.

.

Desktop con  processore Intel Core di terza generazione

I modelli presentati vanno dal ROG TYTAN CG8580 per i giocatori più esigenti, ai modelli CG8250 e CM6870 per gli utenti appassionati, fino ai PC all-in-one l’ET2411 e l’ET2701 per chi cerca design ed intrattenimento sul Pc di casa.

Tutti i nuovi desktop Asus includono la tecnologia Intel Turbo Boost 2.0, grafica ad alta definizione con DirectX 11 e la tecnologia video Intel Quick Sync, mentre il software LucidLogix Virtu MVP accelera le prestazioni grafiche fino al 60% e triplica la velocità di conversione video.

L’Asus ROG Tytan CG8580 – vincitore dei premi iF e Red Dot – con il suo design imponente, ispirato alle linee dei più avanzati sottomarini e delle navi invisibili ai radar, è basato su processore Intel Core i7-3770K a 4,6 GHz, garantisce prestazioni di gioco eccezionali ed è dotato di un pulsante Turbo Gear per l’overclock istantaneo, che non richiede né il riavvio né modifiche alle impostazioni del Bios.

La scheda grafica Nvidia GeForce GTX680 permette la visualizzazione dei giochi più impegnativi su 4 monitor grazie alla tecnologia 3D Vision Surround più uno schermo aggiuntivo. Il CG8580 dispone inoltre di 2 GByte di memoria video GDDR5, delle tecnologie GPU Boost per massimizzare la frequenza di clock e di Adaptive Vertical Sync per un frame rate ottimizzato. Il tutto è completato dal’audio Dolby Surround e dalla scheda Asus Xonar DX, che restituiscono un suono 35 volte più limpido di quello offerto dalle tradizionali soluzioni integrate. Il disco SSD SATA 3 da 128 GByte in RAID 0 permette di accedere ai dati a velocità quadrupla rispetto agli hard disk generici.  Il sistema di raffreddamento a 5 vie, a ventilazione e liquido, dissipa il calore in modo efficiente e silenzioso, permettendo sessioni di gioco intensive e prolungate.

.

Intattenimento domestico  con i nuovi PC All-in-One

Asus punta sui nuovi modelli della gamma di PC All-in-One, che aggiungono un tocco estetico moderno e lineare all’intrattenimento domestico.

Il nuovo Asus ET2411 consente di risparmiare spazio senza perdere in eleganza: il profilo basso del supporto aiuta a mettere ordine fra i cavi per avere uno spazio di lavoro senza ingombri e sostiene uno schermo Full HD a LED da 23,6”, ideale per la visione di filmati ad alta definizione (1920 x 1080). Il Pc utilizza il processore grafico Nvidia GeForce GT630M ed è dotato di lettore Blu-Ray per un’esperienza veramente multimediale.

Per quanto riguarda il controllo, l’ET2411 è dotato di un’interfaccia multi-touch che contribuisce a una navigazione web più intuitiva mentre il relativo software consente agli utenti di navigare facilmente tra file musicali, video e immagini.    

Il secondo modello, Asus ET2701 dispone di un  display Led da 27″ con risoluzione 1920 x 1080 Full HD e un design ultrasottile senza cornice che gli sono valsi il premio iF Design.

L’ampio pannello VA garantisce una visione sempre perfetta anche in caso di angoli estremi di visualizzazione (fino a 178° sia in verticale che in orizzontale), restituendo immagini nitide, realistiche e dettagliate, con un contrasto perfetto da qualsiasi angolazione. Inoltre, il processore grafico Nvidia GT640M garantisce agli utenti la qualità in alta definizione del Blu-ray su grande schermo.

Entrambi i sistemi, Asus ET2701 e Asus ET241, impiegano le tecnologie audio più innovative come quella di SonicMaster che utilizza un avanzato processore di segnali digitali per riprodurre ogni singolo suono con estrema chiarezza e in totale assenza di distorsioni. La tecnologia DTS Surround Sensation ll, invece, migliora la riproduzione vocale e i suoni a bassa frequenza, producendo un’esperienza di ascolto 3D multicanale attraverso i diffusori incorporati o le cuffie. Completa l’esperienza un subwoofer dedicato da 10 W, che riproduce in modo eccezionale le frequenze più basse, assicurando toni potenti e profondi esaltando ogni filmato o gioco.

I due nuovi modelli possono anche essere utilizzati come TV o semplici monitor. La funzione Tv Plug’N’Play permette di guardare la televisione semplicemente collegando un cavo e di cambiare canale con il telecomando. La presenza delle porte di ingresso Hdmi e Vga consente a questi PC all-in-one di essere utilizzati anche come schermi LED da 24” o 27” Full HD per un computer portatile o una console di gioco.

.

Notebook multimediali Asus Serie N

La gamma di notebook multimediali Asus serie N si arricchisce oggi dei nuovi modelli N56 e N76 – rispettivamente da 15” e da 17” – che si distinguono per un look particolarmente elegante, totalmente rinnovato e già vincitore del prestigioso premio per il design reddot 2012.

Entrambi i modelli sfruttano l’avanzata tecnologia Asus SonicMaster Premium, specificatamente studiata per soddisfare le esigenze degli audiofili più sofisticati e esigenti, e ampi schermi con risoluzione fino a 1080p full HD. La presenza di processori Intel Core di terza generazione assicura un ulteriore impulso alle prestazioni di questi notebook, mentre l’esclusiva tecnologia Asus Super Hybrid Engine II, consente di riavviare il Pc dallo stato di inattività in soli 2 secondi.

Oltre a vantare un design particolarmente raffinato, i nuovi portatili stupiscono per le prestazioni audio di livello professionale. La serie N di Asus utilizza la  tecnologia SonicMaster Premium sviluppata dagl ingegneri di Asus in collaborazione con Bang & Olufsen ICEpower, per assicurare una resa sonora ancora più realistica e possibile grazie alla presenza di subwoofer esterni capaci di assicurare frequenze di bassi più profonde.

Inoltre, gli ampi pannelli di cui dispongono questi notebook presentano angoli di visualizzazione da 150゚orizzontali e 120゚verticali, per una visione ancora più confortevole da qualsiasi angolazione e anche a più utenti contemporaneamente. Ogni pannello offre almeno una risoluzione da 720p HD, mentre alcuni modelli supportano anche i 1080p full HD per la resa di immagini sempre nitide, luminose e dagli elevati livelli di contrasto.

La  cover metallica dal profilo arrotondato, dotata di un elegante logo Asus luminescente, contribuisce a conferire un impatto d’effetto, impreziosito anche dalla trama sottile a cerchi concentrici che protegge i diffusori audio e permette di trasferire più limpidamente il suono offerto dalla tecnologia SonicMaster Premium.

I notebook della serie N di Asus utilizzano i processori Intel Core di terza generazione che danno una potenza di elaborazione eccezionale, nonché l’esecuzione di diverse applicazioni multimediali e in multitasking.

L’aggiunta dell’esclusiva tecnologia Asus Super Hybrid Engine II per l’ottimizzazione del consumo energetico permette di interrompere una sessione di lavoro e di ripristinarla in soli due secondi., I notebook della serie N sono disponibili in Italia con prezzo consigliato al pubblico a partire da 1.079,00 euro Iva inclusa.

.

Display 3D IPS LED Asus VG23AH per l’intrattenimento 3D            

Asus VG23AH è il nuovo monitor 3D IPS LED versatile e completo che vanta la tecnologia All-in 3D per una perfetta riproduzione di contenuti 2D e 3D.

Grazie al pannello IPS, a un rapporto di contrasto ASCR 80.000.000:1 e all’esclusiva tecnologia Asus Splendid Video Intelligence, il nuovo monitor  assicura colori incredibilmente vivaci e brillanti, per immagini sempre perfette con risoluzione Full HD 1080p.

La ricca dotazione di ingressi consente il collegamento a una vasta gamma di dispositivi multimediali; il design ergonomico garantisce il massimo comfort visivo e comodità d’utilizzo; gli occhialini 3D, senza batteria, regalano agli utenti un’esperienza di visione stereoscopica tridimensionale coinvolgente, esaltata da un audio cristallino assicurato dagli altoparlanti stereo 3W incorporati.

Dotato della tecnologia 3D Film-type Patterned Retarder (FPR) che separa le immagini 3D e le invia simultaneamente all’occhio destro e all’occhio sinistro, Asus VG23AH permette di ottenere una visione tridimensionale perfetta da qualsiasi angolazione, priva di sfarfallii o perdite di dettaglio.

Gli speciali occhiali polarizzati, inclusi nella confezione, non hanno né batteria né componenti elettriche e sono quindi estremamente leggeri e senza limiti di autonomia. Le lenti polarizzate ricevono simultaneamente le immagini dedicate a ciascun occhio, creando così un effetto tridimensionale estremamente realistico e naturale, offrendo al contempo il massimo comfort visivo.

La tecnologia 3D Asus All-in elimina la necessità di complicate operazioni di impostazione del sistema: basta premere un pulsante sul monitor per passare alla visione tridimensionale, convertendo qualsiasi contenuto da 2D a 3D in modo automatico e veloce, senza intaccare l’operatività globale del sistema o le sue prestazioni.

Asus VG23AH è dotato di un pannello Ips che offre un angolo di visualizzazione orizzontale e verticale di ben 178˚,in grado di mantenere invariata la definizione del colore, indipendentemente dalla posizione dell’osservatore, portando sullo schermo immagini inalterate da ogni “punto di vista”.

Il design ergonomico del monitor ASUS VG23AH permette poi all’utente di godere del massimo comfort di utilizzo, grazie al supporto orientabile e adattabile in altezza, inclinazione e rotazione.

Completano la ricca dotazione due porte HDMI 1.4, per collegare contemporaneamente fino a due fonti, come per esempio una console di gioco e un lettore di dischi Blu-ray, oltre alle porte DVI e D-sub.

Il monitor Asus VG23AH è disponibile a un prezzo di 299,00 euro Iva inclusa.

.

Asus G75VW: la nuova generazione di notebook per il gaming      

La quinta generazione della potente serie G, i notebook della famiglia Republic of Gamers (ROG), sbarca in Italia con il nuovo Asus ROG G75VW.

Basati sui processori Intel Core i7 di terza generazione e sulle più recenti Gpu Nvidia GeForce GTX 670M con memoria grafica da 3 GByte e supporto per due hard drive in modalità RAID 0/1,  i notebook della nuova serie G dispongono di un sistema avanzato di ventilazione posteriore a doppia ventola che permette di raffreddare in modo indipendente e ancora più efficace sia la Cpu che la Gpu, consentendo di lavorare mantenendo temperature costantemente basse.

I processori grafici Nvidia al cuore dei notebook della nuova serie G per il gaming garantiscono effetti speciali grazie al supporto della grafica DirectX 11 e una qualità visiva senza paragoni anche nelle sequenze di gioco più frenetiche e di sicuro coinvolgimento anche nella riproduzione dei contenuti multimediali.

La nuova serie G utilizza occhiali attivi e la tecnologia Nvidia 3D LightBoost per vivere appieno la più eccezionale e avanzata esperienza di gioco in 3D ma anche fruire dei contenuti in tre dimensioni sia sul pannello da 17,3” del notebook, sia su TV ad alta definizione con supporto 3D per una visione ancora più emozionante nel soggiorno di casa. A rendere ancor più coinvolgente ed entusiasmante l’esperienza dell’utente l’imponente sistema audio SonicMaster Lite che sfrutta gli altoparlanti di qualità e il subwoofer incorporato per assicurare un suono incredibilmente realistico e ricco.

Ispirata al design degli aerei stealth, la nuova serie G presenta uno chassis sottile e compatto dal profilo scolpito con una serie di caratteristiche volte a offrire ancora maggiore comfort nell’uso;  la tastiera retroilluminata monoblocco leggermente inclinata, con tasti direzionali separati, il poggiapolsi rivestito con materiali soft-touch e lo schermo con un ampio angolo di visualizzazione rendono più agevole l’impiego anche in caso di sessioni di gioco intensive prolungate.

Il notebook Asus G75VW è già disponibile sul mercato italiano con prezzi consigliati al pubblico a partire da Euro 1.499, Iva inclusa.

GD Star Rating
loading...

L’alternativa Windows all’iMac è targata Asus

10 Aprile 2012 di  

Un sistema completo di tutto racchiuso in un grande display da 27 pollici. Ecco come la proposta Asus punta al top nel segmento degli all-in-one.

Anteprima di Davide Piumetti

Articolo tratto da PC Professionale 252 di marzo 2012

L’era dei sistemi all-in-one, personal computer racchiusi all’interno dello schermo, è ormai arrivata. Il continuo processo di ricerca e sviluppo ha infatti portato i componenti a un tale livello di miniaturizzazione da rendere possibile stipare in spazi ridotti elementi di alta potenza, in grado di spingere le prestazioni di un sistema a livelli ottimi. Dunque, se una ventina d’anni orsono l’industria del Pc abbandonò l’idea del sistema completo all-in-one per via di una necessità sempre maggiore di spazio per ospitare componenti ad alte prestazioni, oggi siamo prossimi a un ritorno alle origini.

Read more

GD Star Rating
loading...

All-in-One: Acer Aspire Z5710 e Z5700 con Core i7, i5 e i3

31 Agosto 2010 di  

La famiglia di computer “tutto in uno” del produttore taiwanese si rinnova con l’ultima generazione di processore Intel Core. Due configurazioni in arrivo in Italia. Read more

GD Star Rating
loading...

Novità Apple: Magic Trackpad, iMac, Mac Pro e Led Cinema Display

27 Luglio 2010 di  

Apple presenta la nuova “tavoletta” multitouch, aggiorna la famiglia di Mac Pro e iMac, e propone finalmente un display widescreen anche da 27 pollici.Magic Trackpad Read more

GD Star Rating
loading...

Nuovi Sony Vaio J all-in-one

14 Giugno 2010 di  

Sony rinnova completamente la propria offerta di sistemi all-in-one, integrando componenti di ultima generazione per una migliore potenza elaborativa e maggiori funzionalità. Read more

GD Star Rating
loading...

Acer: computer multi-touch e multimedia da salotto

31 Maggio 2010 di  

Viviamo nell’era “sensibile al tocco” e il produttore taiwanese si adegua regalando l’esperienza tattile al desktop All-in-one Aspire Z5710 e al notebook Aspire 5745P, oltre a presentare, sempre in occasione del recente evento di Pechino, anche la famiglia multimediale Revo. Read more

GD Star Rating
loading...

Dell cavalca l’onda del multi-touch

17 Dicembre 2009 di  

Pizzica, trascina, ruota  e sposta sono gesti, anche se il termine corretto sarebbe “gesture”, che stanno entrando prepotentemente nel linguaggio fatto di mani e polpastrelli di molti utenti. Lo Studio 17 sarà il primo notebook Dell a integrare le funzionalità multi-touch, insieme al desktop all-in-one Inspiron One 19.

Read more

GD Star Rating
loading...

Asus: Eee PC Seashell da 12”

20 Ottobre 2009 di  

La famiglia di netbook Asus ispirati alle sinuosità delle conchiglie marine si ingrandisce. Non solo accogliendo un nuovo componente, ma anche passando da un display da 11,6” del modello Eee PC Seashell 1101HA ai 12,1 pollici del nuovo Eee PC Seashell 1201HA. Una differenza minima che però su un netbook si fa notare. Read more

GD Star Rating
loading...

Raffica di annunci da HP: notebook, all-in-one e desktop

14 Ottobre 2009 di  

HP rinnova la sua gamma di notebook e desktop Pavilion, e gli all-in-one della serie TouchSmart. Read more

GD Star Rating
loading...

L’Asus Eee Top arriva in Italia

20 Gennaio 2009 di  

L’Eee Top ET1602 di AsusDopo l’iMac di Apple e il TouchSmart di HP, è il turno di Asus di congedare mouse e tastiera: basta un tocco delle dita per scrivere, navigare su Internet, chattare, mandare e-mail, lavorare, ascoltare musica o giocare in modo più semplice, interattivo e divertente. Riuscirà l’Eee Top , il nuovo PC all-in-one touch screen di Asus con schermo da 15,6 pollici, a bissare il successo del netbook capostipite della famiglia delle “3 e”? Le premesse sono ottime, anche in virtù del prezzo: 549 euro Iva inclusa.

Read more

GD Star Rating
loading...