Download del giorno: FlashBoot 3.2v

FlashBoot è un’utility che permette di mettere il protocollo USB al servizio di Windows, con l’installazione delle versioni recenti dell’OS Microsoft su chiavetta, il trasporto del proprio sistema operativo in giro per altri computer e altro ancora.

Come suggerisce il nome, FlashBoot è un tool con cui è possibile personalizzare e sfruttare al meglio il boot di un sistema operativo Windows a partire da una chiavetta Flash USB avviabile. Un’utility che può avere molti utilizzi, sul proprio PC come su quello di amici, parenti o clienti nel caso dei professionisti del supporto informatico.

Grazie a FlashBoot è infatti possibile preparare una chiavetta USB per l’installazione di Windows (da Vista in poi) su hard disk, installare una versione di Windows (da 8.x in poi) su USB da far girare in maniera indipendente dal sistema presente su HDD, salvare o ripristinare immagini-disco avviabili, installare una versione avviabile di MS-DOS, una shell UEFI e altro ancora.

Usando la versione a pagamento, poi, FlashBoot (Pro) permette di “clonare” il nostro sistema Windows su una chiavetta USB così da poterlo portare in giro e usarlo (con tanto di dati e applicazioni personali) anche su altri PC, integrare driver aggiuntivi su una ISO per l’installazione di Windows (utile ad esempio per aggiungere il supporto USB 3.0, NVMe e AHCI/RAID a Windows 7) e altro ancora.

L’ultima versione di FlashBoot distribuita in questi giorni (FlashBoot 3.2) è un update minore pensato per risolvere un problema nell’accesso esclusivo in scrittura sulla chiavetta USB, una novità che riguarda sia FlashBoot stesso che i file eseguibili auto-estraenti generati per mezzo del programma.

Pagina ufficiale del download di FlashBoot 3.2v per Windows

PCProfessionale © riproduzione riservata.