Hotspot Shield

App del giorno: Hotspot Shield 7.4.2 per Android

Hotspot Shield è un proxy VPN per l’accesso ai contenuti e ai siti bloccati, un tool che nella versione mobile è disponibile sia in versione gratuita che a pagamento senza limiti di utilizzo.

Le reti VPN permettono di accedere, in maniera sicura e anonima, a siti Web e risorse di rete altrimenti inaccessibili o potenzialmente interessate a violare la nostra privacy. Nell’ambito dei prodotti VPN, Hotspot si qualifica come una delle reti sicure più popolari al mondo usata sia su PC che su gadget mobile.

Hotspot Shield per Android è appunto una delle app per smartphone offerte dalla società produttrice Pango, un proxy VPN che è possibile sfruttare per accedere alle app e ai siti che risultano bloccati nel nostro territorio con in più in vantaggio di godere di “prestazioni al top” in fatto di velocità, stabilità e sicurezza.

Con Hotspot Shield per Android è dunque possibile sbloccare i contenuti (Web, video, app, social) con limitazioni geografiche imposte alla fonte, proteggere la nostra attività online nascondendo l’indirizzo IP, e inoltre accedere a un’ampia copertura VPN con punti di accesso disponibili in 20 diversi paesi.

La versione gratuita di Hotspot Shield per Android include ovviamente solo una parte delle funzionalità complete, permettendo di sbloccare i contenuti USA su app e siti Web al costo di qualche annuncio pubblicitario.

La versione “Elite” non è invece limitata ma necessita del pagamento di un abbonamento mensile con rinnovo automatico. L’ultima release di Hotspot Shield per Android distribuita negli ultimi giorni (7.4.2) include non meglio precisati bugfix e ottimizzazioni al codice della app.

Pagina ufficiale del download di Hotspot Shield 7.4.2 per Android

PCProfessionale © riproduzione riservata.