Cyber sicurezza, tra verità e falsi miti: la guida aggiornata

Download del giorno: KpRm 1.22

KpRm è un tool per Windows altamente specializzato, una utility in grado di eliminare le tracce dei software anti-malware, i punti di ripristino e altro ancora.

Dopo aver utilizzato un tool anti-malware stand-alone come McAfee Stinger, Microsoft Safety Scanner o software similari, sorge in genere la necessità di ripulire il disco dalla presenza di programmi non più necessari. Una soluzione come KpRm è potenzialmente in grado di facilitare e velocizzare tale procedura.

Compito primario di KpRm è infatti quello di effettuare la scansione del sistema (o meglio del Desktop e della cartella dei Download) alla ricerca di decine e decine di utility anti-malware e di sistema differenti, eliminando tutti i relativi file (eseguibili, file di configurazione ecc.) e concludendo in bellezza cancellando il suo stesso exe.

Oltre a cancellare i tool anti-malware e ad “autodistruggersi”, KpRm è poi in grado di salvare gli hive del Registro di Windows (da ripristinare eventualmente tramite la mini-distro KPLive), cancellare o creare Punti di Ripristino, ripristinare importanti impostazioni di sistema (DNS, Winsock, UAC).

L’ultima versione di KpRm distribuita in questi giorni (KpRm 1.22) include l’identificazione di due tool di sistema aggiuntivi (CristalDiskInfo, System Information Tool) e presenta altresì una routine di auto-aggiornamento migliorata.

Pagina ufficiale del download di KpRm 1.22 per Windows

PCProfessionale © riproduzione riservata.