Password

Come controllare le password salvate nell’Account Google

Sull’Account Google è ora disponibile un meccanismo di controllo delle password salvate, un modo pratico e veloce per verificare periodicamente la sicurezza delle nostre chiavi di accesso.

Oltre all’adozione di password sicure in grado di evitare i rischi informatici più banali e pericolosi, oggi l’utente comune ha la necessità – anzi l’obbligo – di verificare, di quando in quando, che le password salvate sugli account di rete non siamo state compromesse da malintenzionati e cyber-criminali.

Sull’Account Google, tale verifica si può effettuare con il tool on-line Password Checkup: facendo clic sul pulsante Controlla password presente sulla pagina e dopo aver verificato la nostra identità, il tool procederà a controllare se le password che abbiamo salvato sul servizio siano state compromesse, siano riutilizzate per più app e servizi oppure risultino “inefficaci” (cioè insicure) nella protezione di un account.

Google Password Checkup

Nel migliore dei casi, il controllo si concluderà con tre “bollini verdi” a testimoniare l’assoluta sicurezza delle parole d’accesso che abbiamo salvato sull’Account Google. E per gli utenti che hanno a cuore le problematiche della privacy, Google sostiene che le password sono salvate sotto forma di hash cifrati e gli eventuali allarmi sulla loro insicurezza valgono solo localmente per il sistema dell’utente.

Password Checkup rappresenta una tappa obbligata per il controllo della sicurezza della nostra vita digital-connessa e Google-centrica. E per chi usa Chrome la funzionalità di verifica delle password è già integrata sotto forma di estensione nativa per il browser proprietario di Mountain View.

PCProfessionale © riproduzione riservata.