Gridzzly

Come stampare fogli di carta con griglia personalizzata

Gridzzly è un servizio che permette di realizzare fogli con reticolati personalizzati, un modo per risparmiare sull’acquisto del materiale didattico con qualche controindicazione di cui tenere conto.

Quando abbiamo la necessità di procurarci un quaderno, o anche solo alcuni fogli di carta dotati di un particolare tipo di griglia, possiamo scegliere tra due diverse alternative: la prima consiste nell’acquistare il quaderno desiderato in cartoleria o libreria laddove fosse disponibile, mentre la seconda è usare un servizio Web specializzato come Gridzzly.com.

Accedendo alla homepage del servizio, Gridzzly ci accoglie subito con tutti gli strumenti di progettazione disponibili: nella parte alta della pagina (a sinistra o a destra) è possibile scegliere l’unità di misura desiderata tra pollici o millimetri, mentre al centro è presente la UI principale: dall’interfaccia è possibile selezionare il tema della griglia tra quelli disponibili (rigo, quadratino, nido d’ape, piramide, spartito musicale e altri), le dimensioni di ogni elemento (da 5 a 20mm), e infine il livello di grigio dei bordi.

Una volta scelti tutti i parametri desiderati, è possibile premere il pulsante PRINT per mandare in stampa il progetto: il risultato sarà un foglio formato A4 contenente la griglia specificata sul sito. Qualora si stampasse direttamente su file PDF, occorre poi mettere in conto la presenza delle informazioni di stampa (sito di origine, orario e numero di pagine) ai bordi del foglio.

Anche considerando questo particolare, comunque, un sito come Gridzzly.com rappresenta un’interessante alternativa all’acquisto di quaderni con griglie custom diverse dai soliti righi o quadretti. Soprattutto tenendo conto del fatto che l’utilizzo del servizio risulta assolutamente gratuito per l’utente finale.

PCProfessionale © riproduzione riservata.