La configurazione di default di Windows è frutto di un compromesso tra sicurezza e usabilità , il bilanciamento che gli sviluppatori di Microsoft ritengono più efficace tra questi due aspetti, spesso in contrasto tra loro.

Ma la configurazione di default è pensata per un ideale “utente medio”, e potrebbe non rappresentare la soluzione migliore per soddisfare esigenze specifiche, in particolare per chi vuole assicurarsi che un sistema Windows offra la massima sicurezza e robustezza.

Di solito queste impostazioni possono essere modificate tramite il Registro di sistema, ma bisogna sapere come intervenire; un’alternativa interessante sono i tool di configurazione specifici, che concentrano in un’unica interfaccia varie impostazioni e consentono di applicarle con pochi clic.

utility-3-copia

Un ottimo rappresentante di questa categoria è Hard Configurator, un semplice tool gratuito distribuito come archivio compresso: contiene tutti i file necessari al suo funzionamento e non richiede installazione. Basta avviare la versione più adatta al proprio sistema operativo (nell’archivio sono incluse sia l’edizione a 32 bit sia quella a 64) per accedere a un’interfaccia ricca di controlli.

Le funzioni di hardening sono raccolte in due colonne e affiancate da indicatori di stato; per tutte le informazioni su ciascuna voce si può far riferimento alla documentazione del software (un manuale in formato Pdf incluso nell’archivio della distribuzione) oppure visitare il thread di discussione relativo al programma.

Clicca qui per scaricare.

CONDIVIDI
  • Alessandro

    no vabbè ma almeno prima di consigliare qualcosa valutate la sicurezza dei software?
    https://www.virustotal.com/it/file/e8a9a4f2f7af786097a4d7d15a036a6b8404e965f9358591481a35c39bc1ef93/analysis/
    Rapporto rilevamento: 18 / 59
    Antivirus Risultato Aggiornamento
    Avast Win32:Malware-gen 20170516
    Avira (no cloud) TR/Muldrop.yzerd 20170516
    CAT-QuickHeal Risktool.Hideexec 20170516
    DrWeb Trojan.MulDrop6.37395 20170516
    Fortinet Riskware/HideExec 20170516
    GData Archive.Trojan.Agent.VD83P8 20170516
    Kaspersky not-a-virus:RiskTool.Win32.HideExec.bm 20170516
    McAfee Artemis!A540947C08F9 20170516
    Panda Trj/CI.A 20170515
    Rising Malware.Undefined!8.C (cloud:x4kWbi7iHrN) 20170516
    Sophos NirCmd (PUA) 20170516
    Symantec Trojan.Gen.NPE 20170515
    TrendMicro TROJ_GE.9463C4EB 20170516
    TrendMicro-HouseCall Suspici.8BDC99AB 20170516
    ViRobot Trojan.Win32.Z.Agent.3984048[h] 20170516
    Webroot W32.Trojan.Gen 20170516
    Yandex Riskware.HideExec! 20170515
    ZoneAlarm by Check Point not-a-virus:RiskTool.Win32.HideExec.bm 20170516