netlog esiste ancora

NETLOG cos’è? Esiste ancora? Come recuperare l’accesso al vecchio profilo

Ma Netlog esiste ancora? Vorreste recuperare il vostro login e scoprire se il vostro vecchio account è ancora online? Ecco come fare.

Netlog esiste ancora? Il social network più chiacchierato tra il 2006 e il 2009 è finito nel dimenticatoio di moltissimi, probabilmente per cancellare quei cupi anni di imbarazzo. Di origini belga e rivolto a un pubblico europeo, Netlog permetteva ai suoi utenti di creare una pagina web personalizzata. Persino Chiara Ferragni, una delle più potenti giovani imprenditrici al mondo, ha iniziato da Netlog: il suo nickname era Diavoletta87!

Netlog come funziona

Dopo aver creato la propria pagina, su Netlog si poteva allargare la propria rete sociale tra amici e ospiti. Aggiungendo delle playlist musicali, delle gallerie fotografiche e dei contenuti video per intrattenere i propri visitatori si poteva ravvivare il proprio profilo.

Sulla pagina era anche presente un widget che creava una panoramica degli utenti che avevano visitato il profilo utente in questione. L’ottimo strumento per indagare su chi spiava i nostri account Netlog era però un’arma a doppio taglio: infatti mostrava anche i profili visitati da noi stessi.

Sul proprio profilo era possibile inserire nome, cognome, data di nascita, luogo e interessi. In più era possibile indicare cosa si stesse cercando in quel momento, la professione, la situazione sentimentale e gli hobby. Insomma un vero e proprio documento di identità!

Netlog esiste ancora?

La triste risposta è no: Netlog non esiste più. Se si prova ad aprire il link del sito, si viene reindirizzati a una pagina di spiegazioni riguardo ciò che è accaduto.

netlog esiste ancora
Netlog esiste ancora?

“Da aprile 2015, Netlog non è più in funzione.
Grazie per aver usato questo servizio per tanti anni
Il team di Netlog”.

Queste le parole dei proprietari dell’ormai scomparso social network.

Netlog come recuperare il vecchio account?

Sebbene per un periodo precedente al 2015 fosse stato possibile riappropriarsi del proprio profilo Netlog, con la sua scomparsa è impossibile recuperare i propri account.

Con l’avvento dei nuovi media come Facebook, Twitter e più tardi Instagram, l’utilità di Netlog è venuta a mancare. Infatti gli utenti hanno deciso di migrare sulle nuove e più al passo coi tempi piattaforme sociali che stavano nascendo.

Nel 2012 la società che gestiva Netlog ha dovuto affrontare un grosso problema legato alla divulgazione di dati sensibili dei suoi utenti. “Si è verificata una compromissione nel database che conteneva l’indirizzo e-mail dell’utente e le informazioni sulla password”, è il testo della mail arrivata a molti ormai ex utenti del sito. Sicuramente questa situazione non ha aiutato il social network, che ha dovuto affidarsi e fondersi nel 2014 con Twoo, un sito simile a Badoo.

PCProfessionale © riproduzione riservata.