Come sincronizzare la posizione di lettura con Moon+ Reader

Moon+ Reader è probabilmente il miglior lettore di eBook per Android: offre una quantità  di opzioni di visualizzazione e di controllo davvero considerevole, di gran lunga superiore ad esempio a quella dell’App Kindle. La versione Pro, che costa poco meno di 4 euro, supporta anche il formato Pdf e offre alcune funzioni aggiuntive, tra cui la possibilità  di proteggere con password l’accesso alla libreria.

Ma l’opzione che a nostro parere giustifica da sola l’acquisto dell’edizione Pro è quella di sincronizzazione tra più dispositivi della posizione di lettura. Purtroppo molti utenti ne ignorano l’esistenza, dato che è nascosta in fondo a finestra di impostazioni alla quale si accede di rado. Vediamo come attivarla.

La prima cosa da notare è che per usare questa funzione bisogna disporre di un account Dropbox o Google Drive, dato che i minuscoli file dove l’App manterrà  la posizione di lettura di ciascun libro dovranno essere memorizzati proprio in uno di questi due servizi di cloud storage.

Moon+
Quando si utilizza Moon+ su più dispositivi diventa preziosa la sincronizzazione

Una volta lanciato Moon+ Reader Pro, aprite un libro qualsiasi, toccate il centro della schermata per fare apparire la barra superiore e fate clic sui tre punti verticali che si trovano all’estremità  destra. Nel menu che comparirà , toccate la voce Miscellanea, poi scorrete fino in fondo alla schermata e spuntate l’opzione Sincronizzare posizione di lettura in Dropbox oppure quella analoga per Google Drive. L’opzione è globale, quindi risulterà  attiva per tutti i libri.

PCProfessionale © riproduzione riservata.