WordPress

La nuova verifica dell’e-mail di amministrazione in WordPress 5.3

L’ultimo aggiornamento di WordPress ha introdotto un nuovo controllo di sicurezza per garantire che le informazioni di contatto siano sempre “up-to-date”.

WordPress 5.3 è l’ultima major release del sistema CMS (Content-Management System) più popolare del Web, e fra le tante novità immediatamente visibili (nuovo tema integrato, nuova versione dell’editor a blocchi Gutenberg ecc.) ve ne sono altre un po’ più “nascoste” ma non per questo meno importanti.

Una di queste novità è la verifica della casella di posta elettronica dell’account “amministratore”, un modo per WordPress di controllare che l’e-mail di contatto continui a essere valida e possa quindi risultare accessibile per i task di gestione tipici degli utenti “admin”.

WordPress, verifica e-mail

Stando a quanto dichiarato dagli sviluppatori, WordPress chiederà ora in maniera “periodica” di confermare la validità dell’e-mail di un account admin visualizzando il messaggio dello screenshot allegato: all’utente verrà data la possibilità di ribadire la validità della casella attuale (pulsante L’email è corretta), di aggiornare l’indirizzo di contatto oppure di saltare del tutto il controllo a una verifica successiva (Ricordamelo più tardi).

Nel caso in cui un sito WordPress sia gestito da più account admin, il messaggio di verifica dell’e-mail sarà ovviamente spedito a ciascuno dei suddetti amministratori a intervalli in maniera periodica. La verifica della casella di posta si può disabilitare tramite l’uso dei filtri, ma è una pratica che non consigliamo di adottare vista l’importanza dell’account admin e la semplicità con cui si può rispondere alla nuova finestra di controllo.

PCProfessionale © riproduzione riservata.