Smartphone per tutti i gusti. Test di Honor 5X, Lg V10 e Lumia 950

Art-SmartphoneDurante i primi mesi dell’anno il mercato della telefonia vede l’arrivo dei nuovi prodotti presentati al Ces di Las Vegas; una seconda fase di vivacità  si trova nei mesi che precedono l’estate, quando entrano in commercio quelli, ben più numerosi, presentati al Mobile World Congress di Barcellona che si tiene a fine febbraio. A marzo inoltre ci saranno importanti annunci da parte di Apple, che con tutta probabilità  riguarderanno nuovi modelli di iPhone. Tra i prodotti di recente introduzione abbiamo avuto modo di provare quelli di Lg, Honor e Microsoft; sono abbastanza differenti tra loro per prezzo e fascia di mercato, ma rendono bene l’idea di come si sta evolvendo il mercato mobile e quali sono i trend tecnologici attuali di cui tener conto nell’acquisto di un nuovo smartphone, sia esso dotato di sistema Android o Windows.

di Pasquale Bruno

ICON_EDICOLANel mese di febbraio inoltre vengono resi noti i dati di vendita del quarto trimestre dell’anno precedente, vale a dire quello natalizio che solitamente è il più ricco dell’anno. Dai dati preliminari di Idc emerge un quadro non proprio brillante: dopo trimestri di crescita a due cifre il 2015 si conclude con un modesto +5,7% rispetto allo stesso periodo del 2014, con Samsung saldamente in testa (+14% nelle vendite) e Apple al secondo posto sostanzialmente stabile (+0,4%). Diverso il discorso per i produttori cinesi: Huawei in particolare incassa un +37% con 32 milioni di smartphone venduti nel mondo nel terzo trimestre 2015 e Xiaomi segna un +10%. Gartner mostra risultati leggermente peggiori, con molti top brand addirittura in leggero negativo; per i dati definitivi comunque rimandiamo al prossimo numero di PC Professionale, dove ci sarà  anche uno speciale sul Mobile World Congress. Certo è che al momento attuale i produttori cinesi sono quelli che se la passano meglio e i mercati emergenti asiatici sono i più vivaci. Situazione poco rosea per Microsoft e i suoi Lumia, che secondo Gartner è passata dal 2,8% all’1,1% del mercato mondiale smartphone; vogliamo sperare che la disponibilità  dei nuovi modelli Lumia serie 900 e 600 presentati di recente riescano a cambiare le cose nel primo trimestre del 2016.

La disponibilità  di Windows 10 versione mobile e delle sue funzioni innovative segna un deciso passo in avanti rispetto al passato; basti pensare alla tecnologia di riconoscimento facciale Windows Hello, ufficialmente ancora in versione beta ma pienamente funzionante sul Lumia 950 che abbiamo recensito. O ancora a Microsoft Continuum, che grazie a una piccola docking station permette di collegare monitor, tastiera e mouse allo smartphone e usare applicazioni del calibro di Office come se si fosse di fronte a un Pc desktop.

Purtroppo a fronte di un sistema operativo valido ci si scontra ancora con la minore disponibilità  di app per l’ecosistema Windows 10 rispetto ad Android o iOS. Un problema di cui Microsoft non è direttamente responsabile ma che comunque pesa non poco nella diffusione della piattaforma.

Per quanto riguarda Android, segnaliamo una lenta ma costante migrazione alla versione 6.0 (i prodotti recensiti su queste pagine nascono ancora con la versione 5.1) e l’introduzione di tecnologie tipiche della fascia alta anche sui modelli di prezzo intermedio. È il caso ad esempio del sensore per le impronte digitali o degli schermi a risoluzione Full Hd, ora presenti anche sugli smartphone di costo inferiore ai 300 euro. Sui modelli evoluti compaiono fotocamere sempre più potenti. Al di là  della conta dei megapixel, sono dotate di lenti luminose con apertura di almeno F/1.8, stabilizzatore ottico delle immagini e app di gestione più sofisticate, che permettono sia una modalità  punta-e-scatta efficace al massimo, sia una modalità  avanzata che permette di agire sui più importanti parametri che influiscono sullo scatto. (…)

Estratto dal numero di marzo 2016 di PC Professionale

Provati per voi:

  • Honor 5X
  • Lg V10
  • Microsoft Lumia 950
PCProfessionale © riproduzione riservata.