tamagotchi eevee

In arrivo nel 2019 il Tamagotchi Eevee, per prendersi cura del tenero Pokémon

Arriva il Tamagotchi Eevee, per prendersi cura del tenerissimo Pokémon di tipo Normale che sta rubando il posto alla storica mascotte, il topo elettrico Pikachu!

tamagotchi eevee

The Pokémon Company, in collaborazione con Bandai e Tamagotchi ha lanciato una scoppiettante notizia. Torneranno sul mercato infatti i giochi più amati a fine anni ’90: gli animaletti digitali di cui prendersi cura, i Tamagotchi. Ma la particolarità sta nel fatto che in questo caso sarà un Tamagotchi Eevee, la mascotte dei nuovi titoli per Nintendo Switch insieme a Pikachu, a essere rappresentato in una manciata di pixel sullo schermo del gioco.

Tamagotchi Eevee

tamagotchi eevee
Tutte le Eevolution

Dopo essersi presi cura del piccoletto di tipo Normale, in base al modo in cui si sarà accudito esso potrà evolversi in una delle sue otto evoluzioni. Ovvero Flareon, Jolteon, Vaporeon, Umbreon, Espeon, Glaceon, Leafeon e Sylveon. Inoltre saranno disponibili anche tre forme particolari di Eevee: quella Team Rocket, quella Ditto e una floreale. Non è ancora chiaro come ottenere queste forme, ma alcune fonti sostengono che ci si debba comportare male con Eevee per ottenere la sua versione Team Rocket.

Molte voci avevano sostenuto che Tamagotchi contenesse tre evoluzioni inedite del Pokémon, appartenenti alla ormai prossima ottava generazione. Tuttavia queste fonti sono da considerare errate, in quanto il testo giapponese spiega che le forme speciali di Eevee non sono evoluzioni ma versioni esclusive del giocattolo.

Anche il Tamagotchi stesso sarà disponibile in due differenti design, denominati “I love you, Eevee” e “Colorful friends”.

Tamagotchi Eevee uscita

Il giocattolo uscirà per il momento solo in Giappone il 26 gennaio 2019, ma sicuramente sbarcherà presto anche nel resto del mondo.

Tamagotch Eevee prezzo

Sul mercato giapponese il Tamagotchi è stato lanciato con un costo di 2,300 yen, ovvero circa 20€. Per ulteriori dettagli, vi rimandiamo al sito ufficiale giapponese del gioco.

Dopo il successo della mascotte come volto per i titoli Let’s Go, la società sta spingendo sempre di più il piccolo Eevee. Infatti sembra che la sua popolarità possa essere una seria minaccia per Pikachu, che al momento è stato messo un po’ da parte, nonostante comunque anche la sua versione per Switch sia stata recepita in modo positivo da tutto il mondo.

Potrebbero interessarti anche:

Tutti i Pokémon cavalcabili in Let’s Go Pikachu e Eevee per Nintendo Switch

Pokémon: arrivano le carte ispirate a L’Urlo di Munch

Tutti i leggendari e le megaevoluzioni presenti in Pokémon Let’s Go

PCProfessionale © riproduzione riservata.