Amazon Kindle MatchBook: per ogni libro acquistato, la copia digitale

logo kindle amazon okI fedelissimi di Amazon.com e quanti hanno comprato libri fin dal 1995, quando nacque il primo negozio di ecommerce di libri e Dvd, saranno contenti di sapere che presto potranno acquistare anche la copia digitale dei libri cartacei acquistati, pagandola solo pochi dollari (2,99 o meno) o in alcuni casi ricevendola gratis.

L’iniziativa annunciata oggi da Amazon si chiama Kindle MatchBook e coinvolge oltre 10.000 titoli per i quali i rispettivi editori hanno già  fornito ad Amazon la versione digitale. L’acquisto delle edizioni digitali partirà  da ottobre 2013 e includerà  tutti i titoli messi in vendita dal 1995 a oggi, i titoli presenti e futuri per i quali è disponibile la copia digitale.

Agli editori Amazon ha lasciato la libertà  di fissare il prezzo dell’ebook in una gamma che va da 0,99 dollari a 2,99 dollari quando non è gratuito. Nel Kindle MatchBook gli utenti avranno anche la possibilità  di consultare lo storico dei propri ordini e di verificare per quali titoli è già  disponibile l’edizione digitale. Queste ultime supporteranno la sincronizzazione Whispersync, i Popular Highlights e la funzione X-Ray, tipiche del mondo Kindle.
Kindle MatchBook partirà  negli Stati Uniti con i grandi bestseller di Ray Bradbury, Michael Crichton, Blake Crouch, James Rollins, Neil Gaiman, Marcus Sakey ed altri autori. Amazon Publishing renderà  disponibili tutti i suoi titoli nel Kindle MatchBook e gli autori ed editori che pubblicano testi con la piattaforma Kindle Direct Publishing possono già  da oggi inserire i loro titoli nel nuovo programma Amazon.

Ovviamente l’annuncio di oggi è anche una chiamata alle armi per tutti gli editori a cui Amazon lancia un messaggio molto chiaro: rendete disponibile l’edizione digitale delle vostre opere e ne trarrete profitto.
Anche se molti utenti sperano in una Kindle edition gratuita, non si può negare che questa idea contribuisca a rivitalizzare il mercato dell’editoria e portare qualche soldo in più nelle tasche degli editori, per giunta su libri pubblicati 18 anni fa. Gli utenti a loro volta potranno rileggersi il romanzo ormai riposto sullo scaffale della libreria, acquistandone la copia digitale, utilizzando un Kindle, un PC o un Mac, o un tablet attraverso le apposite app di lettura del Kindle.

PCProfessionale © riproduzione riservata.