Arriva in Italia Kayak, il motore di ricerca viaggi leader negli Usa

Kayak.it apre ufficialmente le attività  nel nostro Paese rivoluzionando l’interfaccia del servizio e rendendola uniforme a quella delle App tradotte in italiano per iPad, iPhone, smartphone Android, Nokia e BlackBerry.

Il sito è un metamotore di ricerca viaggi che esiste negli Stati Uniti dal 2004 e vanta 14 siti internazionali. Kayak.com è stata creata dagli ex fondatori di Expedia e Travel.org per dare uno strumento che rendesse possibile ai viaggiatori, con una sola ricerca sul web, trovare  le migliori opportunità  di volo, sia come prezzi sia come preferenze di viaggio.
Grazie a un algoritmo proprietario, Kajak ricerca in pochi secondi in centinaia di siti di viaggi riportando i risultati delle migliori tariffe in base ai filtri indicati dagli utenti: da quelli più classici come la scelta della fascia oraria di partenza, del giorno della settimana, dell’aeroporto, a quelli più specifici come l’assenza di scali intermedi o il mix di compagnie diverse sulle varie tratte di viaggio da percorrere. Su Kayak.it i risultati possono essere confrontati con quelli offerti da eDreams e Volo24.it.
Per le operazioni di acquisto del biglietto aereo o di prenotazione dell’albergo si viene poi indirizzati ai siti deputati a questo scopo (Expedia, Opodo, Lastminute, Tui Lastminute e molti altri ). In Italia sono già  numerosi i servizi on line che hanno visibilità  su Kayak e con cui il metamotore ha stretto accordi. Le ricerche vengono infatti eseguite anche su hotel, autonoleggi e siti di viaggi vacanze.
Il sito italiano oltre a cambiare completamente l’interfaccia del servizio ora dispone di strumenti utili ad impostare un viaggio on line: dalla ricerca di idee e occasioni per partire (la funzione Explore) alla condivisione delle ricerche e prenotazioni con gli amici sui canali social, agli alert personalizzati per essere avvisati su prezzi e voli disponibili.
Con la funzione My Trips si possono salvare i viaggi in un archivio personale organizzato, aggiungendovi appunti e annotazioni.

My Trips è utile anche per chi viaggia spesso per lavoro perché consente d’inviare via mail il report del proprio viaggio ai fini dell’elaborazione delle note spese. Inoltre la app contiene gli elenchi e indirizzi di aeroporti del mondo con l’indicazione dei vari servizi e negozi accessibili nelle aree di transito dei passeggeri. In versione per smartphone Kayak esiste dal 2009 come app gratuita per iPhone e e iPad e ha già  ottenuto 13 milioni di download, dei quali 7 milioni solo nel 2011. Ora tutte le app sono state localizzate anche in italiano comprese quelle per gli smartphone Nokia e Android, mentre sui tablet per ora è disponibile solo quella per iPad.
Le attività  relative all’Italia sono gestite da Zurigo dove hanno sede gli haedquarter europei della società . A guidare la divisione italiana è stata chiamata Isabella Convertini.

PCProfessionale © riproduzione riservata.