Per gli oltre otto milioni di utenti di cellulari 3 Italia e i circa 12 milioni di iscritti al portale Yahoo! Italia, da oggi c’è un’opportunità  in più per navigare in Internet a banda larga in mobilità , utilizzando nello stesso tempo una serie di servizi web aggiuntivi.yahoo3.jpg
Quello annunciato oggi da 3 Italia e la divisione italiana di Yahoo! è infatti un nuovo modello di business che segna l’ingresso del portale nel segmento dell’accesso a Internet, se pur attraverso l’infrastruttura di rete di 3 Italia.
Connettività , servizi Internet, contenuti e raccolta pubblicitaria sono integrati all’interno della Yahoo! Internet Key powered by 3, una chiavetta Usb che consente di connettersi a Internet in banda larga da un PC (Windows e Macintonsh) fisso o portatile alla velocità  di 7,2 Mbps in download e 1,4 Mbps in upload attraverso la rete HSDPA (High Speed Downlink Packet Access) di 3 Italia che offre una copertura nazionale dell’88% della popolazione. Rispetto alla chiavetta preesistente di 3 Italia, quella di Yahoo! include la porta di accesso a una serie di servizi web e contenuti che prima i navigatori dovevano andare a cercarsi da soli.
Quando si apre la connessione Internet si esce sul portale dedicato di Yahoo! Italia Mobile Broadband, dove gli utenti potranno fruire dei contenuti e servizi Yahoo! indipendentemente dal PC da cui ci si connette (la Yahoo! Toolbar con anti-spyware, Yahoo! Mail e Messenger, Flickr, Yahoo! Mobile, ecc.), e di un’apposita utility creata per controllare il traffico Internet effettuato e il credito residuo.

Il costo della Yahoo! Internet Key è di 19 euro al mese per la formula in abbonamento, acquistabile on-line dal sito, con inclusi 10 GByte di traffico Internet mese, oltre i quali si pagano 6 euro per ogni GByte aggiuntivo e 60 centesimi di euro a MByte per la navigazione in roaming Gprs nazionale. Con l’abbonamento la chiavetta viene data in comodato d’uso gratuito.
Diversamente si può scegliere la ricaricabile in cui si paga solo 90 centesimi di euro all’ora per la navigazione sotto copertura 3 Italia, mentre in roaming nazionale Gprs si pagano sempre 60 euro cent a MeByte trasferito. La chiavetta è disponibile già  nei negozi 3 Italia e da lunedì 29 settembre anche on line sul portale dedicato.

CONDIVIDI