Kobo Aura One, in arrivo un e-reader da 7,8″?

Calma (quasi) piatta per il segmento degli ebook reader: il vero dominatore di questo mercato è di fatto Amazon, con i suoi Kindle, contrastato solo da Kobo e Deutsche Telekom (con gli ebook reader Tolino). E anche il rinnovamento dei prodotti è tutt’altro che frenetico, con ormai alcuni “capisaldi tecnologici” comuni alla stragrande maggioranza dei lettori (come lo schermo da 6″ high definition a 300 ppi). L’unica “vera” novità  del 2016 è il Kindle Oasis (trovate la prova degli ebook reader top di gamma sul numero 303 di PC Professionale). Ma a breve potrebbe arrivare una nuova famiglia di ebook reader che promette una piccola rivoluzione in questo mercato: il Kobo Aura One.

Il condizionale in questo caso è d’obbligo: la “fonte” è la FCC (la Federal Communications Commission). È l’agenzia governativa statunitense che deve approvare, prima che entrino in commercio, tutti i dispositivi dotati di un apparato di telecomunicazione, Wi-Fi incluso. E sui database della FCC sono stati trovati i riferimenti di due nuovi ebook reader, nome in codice N236 e N709 (cliccando sul nome in codice, potrete trovare tutta la documentazione pubblica della FCC, da cui sono state prese le schermate che vedete qui sotto).

 

I dettagli sono davvero scarsi e limitati quasi essenzialmente (com’era ovvio, visto lo scopo della FCC) al tipo di apparato wireless integrato (in entrambi i casi un 802.11n).

In più, però, scorrendo i datasheet si scopre sia il nome del prodotto (Kobo Aura One, sempre che questo rimanga il nome commerciale) che i dettagli sulla dimensione dello schermo e sulla capacità  della batteria. L’N326 è un “tradizionale” 6 pollici con batteria da 1.500 mAh, mentre l’N709 è senza dubbio una novità  molto interessante, visto che integrerebbe un innovativo 7,8 pollici (e batteria da 1.200 mAh). Si tratta di un modello che andrebbe finalmente a rompere gli schemi, proponendo le dimensioni di un tablet (in pratica avrebbe la stessa dimensione del display dell’iPad mini, da 7,9 pollici) in un ebook reader.

L’ultimo “grande” ebook reader è stato il Kindle DX: schermo da 9,7″ per un dispositivo che misurava circa 26,4 x 18,3 cm (in questo caso però, sotto allo schermo, c’era una tastiera qwerty completa). Tutt’altro che tascabile. Vedremo – se e quando – arriveranno sul mercato i nuovi Aura One, Kobo riuscirà  a strappare quote di mercato ad Amazon. E, in questo caso, come il colosso di Seattle risponderà .

PCProfessionale © riproduzione riservata.