La battaglia per Wesnoth ricomincia, ed è sempre più interessante

Uno dei giochi Open Source più popolari e flessibili per Linux, e non solo, è senz’altro Battle for Wesnoth, la cui comunità  di giocatori e sviluppatori è in aumento costante dal 2003. La settimana scorsa, dopo quasi tre anni, è arrivata la prima versione stabile di una nuova serie (1.12.0) con nuove funzioni per partite con più giocatori, interfaccia grafica rimodernata, editor di mappe più flessibile e tante altre funzioni descritte nelle note di rilascio ufficiali.

PCProfessionale © riproduzione riservata.