Il blogger e consulente Vincenzo Cosenza realizza periodicamente una mappa dei social network più popolari per nazione. Qualche giorno fa è stata pubblicata la versione di gennaio 2016 che non presenta novità  rispetto a sei mesi fa, mentre grande fermento si registra alle spalle di Facebook, che rimane in testa.

Il globo è coperto dal blu di Facebook, tranne per alcuni stati dell’ex blocco sovietico, la Cina, l’Iran e il Giappone. In quest’ultimo paese Twitter batte Facebook con i suoi 35 milioni di utenti attivi mensili.

Il secondo posto vede uno scontro tra Twitter e Instagram, che sta crescendo velocemente e ha già  superato Twitter (400 milioni di utenti contro 320).

CONDIVIDI