The Boring Company è una compagnia di Elon Musk che ha, come principale obiettivo, quello di… scavare tunnel. In realtà l’idea alla base della compagnia è quella di riprogettare completamente la mobilità in città: avere uno strutturato sistema stradale sotterraneo comporterebbe meno problemi di traffico, più ordine, e una possibilità di espansione notevolmente ampliata, dando vita a uno sviluppo urbano “in 3D”, come lo definisce Musk. L’intento è quello di ridurre drasticamente il costo, rispetto alle soluzioni attuali, almeno di un fattore 10X. Per finanziare il proprio lavoro (e soprattutto far parlare di sé e del suo progetto), The Boring Company è riuscita a vendere 50 mila cappellini con il nome della compagnia stampato sopra, aggiungendo la promessa che una volta finiti quelli si sarebbe dedicata alla produzione di ben altro prodotto.

L’ultima trovata messa sul mercato è infatti un lanciafiamme, che, promette l’azienda attraverso i profili Instagram e Twitter di Musk in persona, sarà il più sicuro del suo genere, e ”ravviverà qualunque festa”. Letteralmente fuoco e fiamme.

The Boring Company Flamethrower

Nel tentativo di prevenire i disastri che uno strumento del genere presumibilmente causerà, se dovesse cadere nelle mani sbagliate, l’annuncio per il preordine (già disponibile sul sito, anche se i prodotti inizieranno a essere spediti solo in primavera) specifica che l’acquirente sarà tenuto ad accettare un accordo di termini e condizioni per l’uso del prodotto (probabilmente per scaricare l’azienda da qualsiasi responsabilità), e che Boring Co. renderà disponibile anche un estintore, per ogni evenienza, al prezzo di 30 dollari.

Il prezzo del lanciafiamme sarà invece di 500 dollari, ai quali dovranno aggiungersi le spese di spedizione ed eventualmente di dogana (sempre che un simile dispositivo sia legalmente importabile in Italia).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here