Microsoft sta lavorando su una sua SIM card che permetterà  agli utenti in movimento di rimanere connessi anche se non è disponibile una rete Wi-Fi.

L’informazione è deducibile dal rilascio sul Windows Store di una applicazione per Windows 10, Cellular Data, che permette di connettersi a un network dati con un account Microsoft. Non è richiesto un contratto fisso e impegni di lungo periodo con un operatore telefonico.

Non si conoscono ancora i mercati in cui il servizio sarà  reso disponibile né il prezzo.

Apple fornisce un servizio simile, Apple Sim.

CONDIVIDI