Dopo neanche una settimana dall’annuncio in anteprima dei nuovi notebook, Samsung ha svelato i nuovi Samsung Galaxy A8 (2018) e A8+.

I due nuovi smartphone di Samsung non apportano particolari innovazioni sul mercato, ma alcune migliorie, di cui forse si sentiva maggior necessità sui top di gamma S8 e Note 8.
Parliamo infatti del sensore di impronte digitali, nei modelli precedenti posto a fianco della fotocamera, risultando scomodo e non sempre reattivo.

I nuovi Galaxy a confronto: 149,2 × 70,6 × 8,4 mm per A8 e 159,9 × 75,7 x 8,3 mm per A8+

La casa coreana non ha ripetuto lo stesso errore con i nuovi Samsung Galaxy A8 (2018) e A8+, che invece presentano il sensore di impronte digitali sotto la fotocamera posteriore – rimasta singola – e ha aggiunto una nuova fotocamera frontale, doppia per la gioia dei selfiesti più accaniti.

Entrambi i dispositivi (con certificazione Ip68) sono caratterizzati dal rapporto del display da 18,5:9 e condividono la stessa risoluzione da 2.220 x 1.080 pixel. Entrambi Super Amoled, il pannello del Galaxy A8 è un 5,6 pollici Full Hd+, così come quello equipaggiato dal Galaxy A8+, ma più ampio con i suoi 6 pollici. Stesso processore octa-core da 2.2 GHz, ma differenti le configurazioni: A8 sarà disponibile con 4 GB di Ram e 32 o 64 GB di memoria interna espandibili tramite micro Sd fino a 256 GB, mentre A8+ sarà disponibile nella configurazione da 4 GB di Ram e 32 GB di memoria interna o 6 GB di Ram e 64 GB di memoria interna, sempre espandibili fino a 256 GB tramite micro Sd.

La parte posteriore dei nuovi Galaxy A8 e A8+. Sarà funzionale questa volta il sensore?

Anche il reparto fotografico è lo stesso per entrambe le soluzioni. Come anticipato, i dispositivi presentano una singola fotocamera posteriore da 16 Mpixel con apertura F/1.7 e una dual camera frontale da 16 e 8 Mpixel, entrambe con apertura F/1.9.

Non si riscontrano particolari migliorie lato autonomia, Samsung Galaxy A8 equipaggia una batteria da 3.000 mAh, a differenza del fratello maggiore che dispone di 3.500 mAh.
Saranno entrambi disponibili con la versione Android 7.1.1 nelle colorazioni Gold, Orchid Grey, Blue e Black da Gennaio 2018, prezzi da definire.

 

CONDIVIDI
Classe '87, amante della tecnologia e della fotografia.