Scuolabook.it, cresce il portale per l’editoria scolastica digitale

scuolabookIl mondo della scuola si sta lentamente spostando verso le edizioni digitali, la transizione è lunga e certo non aiuta l’ultima decisione governativa che ha tolto l’obbligo per le scuole di affiancare all’edizione cartacea di un testo didattico anche quella digitale. Scuolabook era nata come inziativa on line proprio nel 2009, a seguito del Decreto Gelmini che spingeva verso l’editoria digitale, e  da allora ha continuato a stringere partnership strategiche con tutti i più importanti marchi editoriali arrivando oggi a poter offrire un catalogo di 11.000 ebook di oltre 90 marchi corrispondenti a 30 gruppi editoriali distribuiti.

Si tratta quindi di un ecosistema completo che si rivolge a insegnanti e studenti e che è costruito attorno al libro di testo interattivo. In pratica il portale Scuolabook.it offre la possibilità  di acquistare testi scolastici in formato elettronico, arricchiti anche a contenuti multimediali, per tutte le piattaforme con qualsiasi ambiente operativo: dai PC desktop, (Mac, Windows e Linux)  ai tablet fino agli smartphone  (sono disponibili le app per Android, iOS, Windows Phone). Da settembre 2013 oltre agli ebook tradizionali ci sono gli eBook+, testi elettronici arricchiti di contenuti multimediali, che sfruttano meglio le potenzialità  del digitale come audio, video esercizi interattivi e galley di immagini.

Inoltre Scuolabook mette a disposizione Scuolabook Network, un avanzato sistema per la didattica digitale basato su uno spazio cloud, Scuolabook Cloud, dove ciascun studente o insegnante può salvare il proprio lavoro e accedervi in un secondo tempo da un altro dispositivo per completarlo o modificarlo.

Queste due componenti, il portale per l’acquisto di ebook, e il network didattico, insieme costituiscono l’unica piattaforma completa esistente oggi sul mercato italiano per le scuole. Il Network consente funzioni come la gestione della classe digitale: agenda, messaggistica docenti-studenti, assegnazione di compiti, visualizzazione dei risultati, forum di discussione interni alla classe. Inoltre Scuolabook aiuta il lavoro individuale o collaborativo di studenti e docenti (a gruppi, a coppie. ecc.)  e consente agli studenti di personalizzare la propria esperienza di studio sugli ebook con sottolineature e annotazioni.  In più gli studenti possono scambiarsi tra loro contenuti autoprodotti.

Le modalità  di acquisto dei testi digitali per gli studenti sono quelle classiche (carta di credito e carte prepagate) mentre per  gli istituti scolastici sono previste modalità  specifiche.

PCProfessionale © riproduzione riservata.