Alley Cat Remeow Edition

Gioco della settimana: Alley Cat Remeow Edition

Negli anni ’80 i PC dei giovani videogiocatori non potevano non avere Alley Cat su floppy o su hard disk. Oggi c’è Alley Cat Remeow Edition, la versione moderna (e gratuita) del classico originale.

Alley Cat è uno di quei classici del videoludo d’antan che tutti gli appassionati hanno visto almeno una volta nella loro esperienza informatica. Uscito per l’Atari a 8-bit e l’IBM PC originale (IBM 5150) nel 1983/4, il gioco creato da Bill Williams (da un’idea di John Harris) ha per protagonista un gatto randagio (appunto “alley cat” in inglese) alle prese con la vita, la popolazione e i pericoli canini del quartiere.

Un gioco banale nella sua semplicità, che nella penuria dell’offerta degli anni ’80 (quando il PC IBM era solo un contendente fra tanti al titolo di “Personal Computer” da casa e da ufficio) ha finito per ritagliarsi un ruolo di apripista per i giovani utenti di allora. Chi ha cominciato a usare il PC negli anni ’80, o anche nei primi anni ’90 in Italia, non può non ricordare con un pizzico di affetto e nostalgia la frustrante e ripetitiva sfida degli schermi di Alley Cat.

Oggi il gioco Alley Cat originale risulta sostanzialmente misconosciuto anche nel rinnovato furore commerciale del gaming retrò, ma i videogiocatori con qualche capello bianco in testa continuano a ricordare. Uno di questi giocatori è Joflof, autore di un remake dell’originale uscito nel 2018 e chiamato Alley Cat Remeow Edition.

Più che un semplice rifacimento, Alley Cat Remeow Edition è in realtà un’opera di ricostruzione filologica che espande la formula originale introducendo nuove funzionalità come il multiplayer fino a 4 giocatori, cinque nuovi stage in aggiunta a quelli classici, grafica e sonoro rinnovati ma anche la possibilità di giocare a una delle versioni originali (PC IBM o Atari).

Sviluppato tramite le librerie Allegro prima su MS-DOS e in seguito su Windows, Alley Cat Remeow Edition può anche essere impostato in una modalità “arcade” ideale per chi ha in casa un cabinato da sala giochi. Trattandosi di un remake di un gioco protetto dal copyright ancorché classificabile come abandonware, Alley Cat Remeow Edition è scaricabile liberamente dal sito ufficiale e non costa neanche un centesimo. Come i ricordi e la nostalgia per il tempo che fu.

PCProfessionale © riproduzione riservata.