Xbox Series X

Xbox Series X, supporto HDR e 120 fps per i vecchi giochi

Microsoft ha comunicato che la Xbox Series X potrà eseguire i vecchi giochi con il supporto per la tecnologia HDR e un frame rate fino a 120 fps.

Dopo aver svelato le principali specifiche della Xbox Series X, Microsoft ha ora fornito ulteriori dettagli sulla retrocompatibilità con i vecchi giochi. Non solo la nuova console supporterà migliaia di titoli già sul mercato, ma aggiungerà importanti miglioramenti come la tecnologia HDR, la funzionalità Quick Resume e un frame rate fino a 120 fps.

Xbox Series X: retrocompatibilità migliorata

In occasione della presentazione della console all’E3 2020 (all’epoca nota come Project Scarlett), Microsoft aveva garantito la compatibilità per “quattro generazioni di giochi“. Il supporto per i vecchi titoli è stata una priorità fin dall’inizio e ora l’azienda di Redmond mantiene la promessa, spiegando i miglioramenti che gli utenti noteranno durante il gioco. Il team Xbox ha sfruttato le novità tecnologiche della Xbox Series X per incrementare la qualità visiva e le prestazioni in generale.

Innanzitutto sono stati ridotti notevolmente i tempi di caricamento, grazie al nuovo SSD NVMe da 1 TB e all’architettura Xbox Velocity. È stata inoltre sviluppata una tecnica di ricostruzione HDR che aggiunge automaticamente il supporto HDR ai vecchi giochi. Microsoft sottolinea che non ci sarà nessun impatto negativo per le prestazioni, nemmeno sui titoli Xbox di quasi 20 anni fa, quando la tecnologia HDR nemmeno esisteva.

La nuova funzionalità Quick Resume potrà essere attivata anche per i vecchi giochi. L’utente riprenderà a giocare dallo stesso punto in cui aveva interrotto la sessione. Come si può vedere nel video, il passaggio da un titolo all’altro è quasi istantaneo.

Il team Xbox ha infine sviluppato nuove tecniche che permettono di eseguire molti titoli a risoluzione maggiore con un livello di dettaglio superiore a quello originario. Per alcuni giochi è previsto anche il raddoppio del frame rate da 30 a 60 fps e da 60 a 120 fps. Ulteriori dettagli verranno comunicati nei prossimi mesi. Il lancio della Xbox Series X è previsto entro fine anno.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Seguo l'evoluzione tecnologia dalla fine degli anni '80 dopo aver acquistato il Commodore 64 e dal 2008 questa passione è diventata un lavoro. Da oltre 12 anni scrivo articoli su diversi argomenti tech e da maggio 2020 ho iniziato la collaborazione con PC Professionale.