WhatsApp: come funzionano e attivare i messaggi che si autodistruggono

2Come funzionano e come attivare i messaggi che si autodistruggono

A quanto pare, inizialmente su WhatsApp i messaggi che si autodistruggono saranno disponibili solo nelle conversazioni di gruppo. Scopriamo adesso come funzionano.

Nelle impostazioni della chat di gruppo, dopo aver premuto e attivato “Disappearing Message”, si potranno selezionare tre opzioni: mai, 5 secondi e un’ora. Scegliendo le ultime due, i messaggi restano disponibili fino al tempo selezionato. Questi poi si cancellano automaticamente senza lasciare alcuna traccia.

Una mossa per ora consentita solo all’amministratore del gruppo, che su WhatsApp potrà così attivare i messaggi che si cancellano da soli.

Come hanno fatto notare alcuni utenti su Twitter però, l’autodistruzione dei messaggi non tutela completamente la privacy. Se il messaggio viene visto in tempo, tutti i partecipanti potranno fare uno screenshot all’intera conversazione. Inoltre, le informazioni scambiate resteranno comunque memorizzate sulla piattaforma.

I messaggi che si cancellano su WhatsApp dunque faranno comodo soprattutto a chi non vorrà vedersi la chat intasata da una moltitudine di note inutili.

Per WhatsApp non si tratta dell’unica novità in arrivo.

PCProfessionale © riproduzione riservata.