cambiare meteo terre selvagge pokemon spada scudo

Come cambiare il meteo delle Terre Selvagge in Pokémon Spada e Scudo

Spada e Scudo hanno introdotto le Terre Selvagge, dove catturare svariati Pokémon e trovarne di nuovi a seconda del meteo: ecco come cambiarlo manualmente

Le Terre Selvagge sono una zona della regione di Galar in cui i giocatori di Pokémon Spada e Scudo possono sbizzarrirsi catturando tantissime specie di mostri tascabili. Questo particolare punto della mappa è molto ampio e permette di incontrare diverse condizioni meteo, che influenzano il gioco stesso e cambiano l’aspetto delle Terre Selvagge.

Infatti ogni Pokémon compare nel gioco a seconda delle diverse tipologie di meteo, che quindi influenzano anche il completamento del Pokédex. Determinati mostriciattoli quindi si mostrano al giocatore solo in determinati momenti e in determinate condizioni atmosferiche, il che rende più complicato trovarli.

Un esempio sono le evoluzioni di Eevee, che compaiono nelle Terre Selvagge allo stato selvatico, ma solamente una per volta e in base alle condizioni atmosferiche.

Le diverse condizioni meteo presenti nelle Terre Selvagge di Pokémon Spada e Scudo sono:

  • Sereno
  • Nuvoloso
  • Pioggia
  • Temporale
  • Neve
  • Bufera di neve
  • Soleggiato
  • Tempesta di sabbia
  • Nebbia

Se dunque si è alla ricerca di un Pokémon specifico il Pokédex indicherà la zona delle Terre Selvagge in cui trovarlo, sottolineando anche le condizioni atmosferiche che ne permettono lo spawn del mosticiattolo. Selezionando il tasto X si scopre l’habitat del Pokémon in questione, e il tasto + svela quale meteo si sta verificando in quella zona in quel momento. Se le condizioni sono avverse all’obiettivo del giocatore tuttavia non è il caso di disperare, esiste un trucco per cambiare il meteo.

Come cambiare il meteo delle Terre Selvagge

Le condizioni meteorologiche in Spada e Scudo dipendono dal giorno e dall’ora, e all’interno dei due giochi non è possibile cambiare questa funzione.

Per cambiare il meteo delle Terre Selvagge basta tuttavia modificare la data e l’ora della propria console Nintendo Switch. Per farlo è quindi necessario aprire il menù e selezionare Impostazioni di sistema > Sistema > Data e ora. Il primo passo è assicurarsi che l’opzione “sincronizza l’orologio tramite internet” sia deselezionata, dopodiché è possibile scegliere la data e l’ora che più si preferisce.

Se si vuole una condizione meteo specifica, ecco le date da inserire nella Switch, affinché si possano trovare i Pokémon desiderati, presenti nelle Terre Selvagge solo in base a una determinata situazione atmosferica:

  • Sereno: 1 maggio 2020;
  • Nuvoloso: 1 marzo 2020;
  • Pioggia: 1 ottobre 2020;
  • Tempesta: 1 novembre 2020;
  • Neve: 1 dicembre 2020;
  • Bufera di neve: 1 febbraio 2020;
  • Soleggiato: 1 luglio 2020;
  • Tempesta di sabbia: 1 aprile 2020;
  • Nebbia: 1 giugno 2020.

Infine è necessario ricordarsi di reimpostare la data e l’ora esatta, riattivando l’opzione “sincronizza l’orologio tramite internet”, altrimenti non sarà possibile accedere a determinate funzioni online, come i raid Dynamax.

PCProfessionale © riproduzione riservata.