Freeware, i migliori programmi secondo voi

Quali sono i programmi gratuiti (freeware o open source) che consigliereste ai vostri amici? Scrivete un’approfondita recensione per vincere. Eccoci a un’altra gara di abilità. Questa volta vi sfidiamo...

Quali sono i programmi gratuiti (freeware o open source) che consigliereste ai vostri amici? Scrivete un’approfondita recensione per vincere.

Eccoci a un’altra gara di abilità. Questa volta vi sfidiamo sul terreno del giornalismo informatico puro. Su questo numero potete leggere un articolo con le recensioni dei freeware che la redazione ha reputato più interessanti per i nostri lettori.

Ma li abbiamo citati tutti? Qual è il programma che non è stato segnalato ma che secondo voi è il migliore in assoluto, che consigliereste ai vostri amici e che non manca mai sul vostro computer?

Scrivete una recensione, in  buon italiano, indicando i sistemi operativi supportati, quale compito svolge, i punti di forza e di debolezza (se ci sono). Segnalate un link tramite il quale scaricare l’applicativo e arricchite il tutto con la schermata nella quale è rappresentata una funzione importante del software.

La redazione sceglierà i migliori post in base a tre caratteristiche: l’originalità dell’applicativo, il livello di approfondimento della recensione e, chiaramente, la qualità della scrittura. A chi avrà inviato il post più votato dalla redazione invieremo un sistema di sicurezza Sitecom, composto dalla videocamera wireless 150N e dal modem router wireless 300N. Ad altri cinque lettori selezionati dalla redazione per la qualità dei post invieremo i codici di attivazione della versione Premium di Evernote 4 (validità un anno).

Inviate un post per ogni software che volete recensire.

Potrete postare i vostri articoli sino alla mezzanotte del 5 giugno.

Buon lavoro.

Ecco i premi

La telecamera Wireless Internet Security Camera 150N rappresenta il prodotto ideale per il controllo di vari spazi a casa (camera da letto dei bambini, soggiorno, ecc.) o in ufficio (area della reception, magazzino, ecc.) sfruttando i benefici della tecnologia senza fili. Collegando la telecamera IP alla rete wireless, sarà possibile accedere alle immagini riprese in diretta dalla telecamera da qualsiasi PC o notebook collegato tramite la rete Intranet o Internet. La telecamera permette di sorvegliare qualunque locale della propria abitazione o dell’ufficio, in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo.

Specifiche tecniche
Protocolli network: TCP/IP, DHCP, SMTP, NTP, HTTP, FTP, NTP, RTP, RTSP.  Interfaccia network: connessione cablata via Ethernet 10/100 BaseT (RJ45), connessione wireless T1R basata sullo standard 802.11n. Due Led – Lente: lente a fuoco fisso con apertura f2.8mm.  Risoluzioni supportate: 640×480 (Vga); 320×240 (Qvga); 160×120 (Qqvga).  Video streaming: MPEG4; MJPEG

Giusto compendio alla Wireless Internet Security Camera 150N è il Wireless Modem Router 300N X2, con cui configurare una rete wireless e condividere connessione Internet a banda larga, file e periferiche. Grazie al modem ADSL integrato si può collegare il modem router (compatibile con tutti i provider di servizi Internet) direttamente alla linea ADSL. Il 300N X2 permette la copertura su due piani con velocità wireless fino a 300 Mbps.

Specifiche tecniche
Automatic Firmware update: scarica automaticamente e installa il nuovo firmware appena è disponibile. Protocollo wireless 802.11 b+g+n. Velocità wireless di 300 Mbps 802.3u 802.3i. Sicurezza: WEP 64 & 128 bit, WPA-TKIP, WPA-AES, WPA2, WPA-Radius Due antenne interne. Compatibilità con Universal Plug & Play (UPnP) per la condivisione dei contenuti digitali

Evernote 4 è il software multipiattaforma che permette di realizzare un archivio di note digitali contenenti appunti scritti con l’editor integrato, immagini, ritagli di pagine Web. Evernote mette a disposizione una varietà di strumenti tra cui un tool per la cattura di schermate e pulsanti di “Web clipping”, disponibili per i principali browser, che facilitano la cattura delle pagine Web o di una loro porzione. I Pdf inseriti nelle note possono essere aperti con un doppio clic in Adobe Reader oppure sfogliati direttamente all’interno di Evernote (per maggiori informazioni clicca qui per scaricare l’articolo che abbiamo pubblicato sul numero di febbraio 2011).

La versione a Premium a pagamento, che regaliamo, si differenzia da quella gratuita perché aumenta la tua capacità di upload mensile a 1 Gbyte, per consentire di archiviare foto ad alta risoluzione, grandi quantità di file e migliaia di note di testo e ritagli Web, permette di allegare alle note file di ogni tipo, anche documenti Microsoft Office o video, e offre strumenti di collaborazione avanzata.

Categorie
blog

Direttore di PC Professionale, grande appassionato di tecnologia.
51 Commenta questo articolo.
  • reporsenna
    12 maggio 2011 at 22:52
    Rispondi
  • gcodovilli
    10 maggio 2011 at 11:15
    Rispondi

    Fastcopy è un piccolo ma potente programma gratuito ed open-source per effettuare un compito molto semplice: copiare files da una cartella ad un’altra. L’interfaccia è piuttosto scarna, ma tutto sommato adatta all’operazione da svolgere.

    Possiamo distinguere 3 aree principali:
    1) Area superiore: selezione dei dati da copiare
    Tramite il pulsante “Source” è possibile selezionare la cartella contenente i dati da copiare; è anche possibile utilizzare il drag-and-drop per effettuare più comodamente la propria scelta. Molto comoda la possibilità di poter scegliere più di una cartella semplicemente premendo il tasto CTRL prima di cliccare su OK. Tramite il pulsante “DestDir” invece si seleziona la cartella di destinazione. Il programma salva nella propria cronologia le sorgenti e le destinazioni usate ed è possibile riutilizzarle cliccando sull’apposita freccia collocata a fianco di ciascun campo testuale.

    2) Area centrale: visualizzazione delle informazioni di sistema e dei controlli principali
    Durante la procedura di copia nella parte di sinistra di quest’area verranno mostrate molte informazioni utili come la quantità totale di dati letti e scritti (espressa in Megabyte) e la velocità (in Megabyte al secondo). Nella parte destra invece si trovano i controlli principali del programma come la quantità di memoria del sistema da utilizzare come buffer, la modalità operativa (semplice copia ma anche spostamento o sincronizzazione in base alla data ed ora dei file) ed i pulsanti “Listing” ed “Execute” che permettono rispettivamente di elencare i file coinvolti nell’operazione e di eseguire l’operazione vera e propria. Sotto a queste due aree si trovano due campi “include name” ed “exclude name”: questi rappresentano uno dei punti di forza di questo programma poichè tramite di essi è possibile impostare filtri di inclusione ed esclusione sui file e/o sulle sotto-cartelle da copiare anche utilizzando criteri molto compressi basati sulle espressioni regolari. Due esempi molto semplici: se vogliamo escludere dalla copia tutti i file di log basterà scrivere nel filtro di esclusione la stringa “*.log”; se vogliamo invece escludere la sotto-cartella “log” bisogna scrivere “log\” (il backslash finale identifica il nome di una cartella). E’ necessario utilizzare il punto e virgola come separatore tra un filtro e l’altro, esattamente come quando si selezionano le cartelle da copiare.

    3) Area inferiore: visualizzazione del file corrente e dell’esito finale dell’operazione
    In quest’area viene semplicemente mostrato il nome del file che si sta copiando ed al termine dell’operazione l’esito della stessa.

    Tramite la ricca sezione di opzioni è possibile intervenire su parametri più avanzati come l’utilizzo del buffer del sistema operativo al posto di quello del programma, la possibilità di cancellare in modo sicuro i file nel caso si decida di spostarli invece che copiarli, la scrittura di un file di log dettagliato, la verifica dei dati scritti una volta terminata la procedura, l’utilizzo di filtri di inclusione ed esclusione aggiuntivi basati sulla data e sulla dimensione dei file ed altro ancora. Non manca l’integrazione con il menù contestuale di Esplora risorse e nemmeno la possibilità di salvare le varie sessioni di lavoro in profili separati comodamente riutilizzabili tramite l’apposito menù “JobMng”.

    Il programma è disponibile solo per sistemi Windows (sono supportate praticamente tutte le versioni da Windows 98 a Windows 7, a 32 e 64 bit), è distribuito sotto forma di archivio zip del peso di circa 230 kb ed una volta estratto va installato nel sistema; in alternativa è possibile anche utilizzarlo in versione “portable” semplicemente copiando il file eseguibile principale (fastcopy.exe) in una qualsiasi chiavetta USB.

    In sintesi: Fastcopy è un ottimo programma di copia che permette di intervenire su molti parametri avanzati per il controllo del processo (primo fra tutti il potente sistema di filtri basati su espressioni regolari) ed è particolarmente indicato quando si devono copiare grosse quantità di file raccolti in gerarchie di cartelle molto articolate. Purtroppo è stato sviluppato solo per Windows e non esiste al momento una versione in italiano (le lingue disponibili sono solamente il giapponese e l’inglese); inoltre sia il programma stesso che l’help sono piuttosto scarni, rendendolo un po’ ostico durante le prime sessioni di utilizzo.

    Sito ufficiale (inglese): http://ipmsg.org/tools/fastcopy.html.en

    Spero lo troviate utile.

  • Rispondi

    *

    *

    Seguici su Facebook

    Iscriviti alla newsletter di Pc Professionale!


    Riceverai solo contenuti editoriali scelti da PcProfessionale.it

    Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
    1 anno (12 mesi) a soli 37,00 €

    L'informazione più attendibile, precisa e autorevole per appassionati e professionisti del Personal Computer.
    PC Professionale è il mensile che si occupa delle tecnologie emergenti e dei progressi dell'informatica.
    Il suo laboratorio interno, primo in Italia sia per dimensioni sia per numero di test effettuati, fornisce ogni mese prove e valutazioni di prodotti hardware e software indicandone caratteristiche, finalità e difetti.

    La versione digitale è inclusa nell’abbonamento!