Home » News » Hardware » Rifiuti elettronici: una app segnala il centro di raccolta più vicino

Rifiuti elettronici: una app segnala il centro di raccolta più vicino

Il centro di Coordinamento Raee ha sviluppato la prima applicazione italiana che premette ai cittadini di trovare facilmente sullo smartphone dove è il centro più vicino di raccolta dei rifiuti elettronici. L’applicazione si chiama WEB APP, è scaricabile gratuitamente dal sito www.cdcraee.it e funziona con i sistemi operativi iOS, Android e Windows Phone. Oltre a indicare il centro di raccolta più vicino e il percorso per raggiungerlo, sfruttando le funzionalità Gps dello smartphone, la app contiene indicazioni utili su quali apparecchi elettronici si possono portare (per esempio frigoriferi, condizionatori, lavatrici, lavastoviglie, Tv e monitor e piccoli elettrodomestici come asciuga capelli,cellulari, frullatori, lampadine). In alternativa all’uso con il Gps, la app è in grado di selezionare i centri di raccolta più vicini con un sistema di ricerca con filtri relativi a Regione, Provincia, Comune e CAP.

Anche gli addetti ai lavori troveranno utile questa app che mette a disposizione di Comuni e Società di gestione dei Centri di Raccolta Comunali un’area riservata da dove inoltrare richieste di ritiro, visualizzare i propri dati, scaricare i manuali operativi in Pdf e tutta la documentazione relativa al proprio centro di raccolta.

In più WEB APP contiene le analisi aggiornate dei dati di raccolta Raee con i relativi grafici che riportano l’andamento annuale e i dettagli mensili di raccolta.

Il Centro di Coordinamento RAEE è un consorzio di natura privata costituito da sedici sistemi collettivi istituiti per la gestione dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (Raee); suo compito è garantire che i diversi sistemi collettivi utilizzino condizioni operative omogenee, monitorandone le attività e interfacciandosi con gli organismi di controllo competenti.

Inserisci un commento