Da maggio parte la fibra di Enel

Manca poco all'inizio della posa dei cavi in fibra nelle grandi città.
Da maggio parte la fibra di Enel

Ci siamo quasi: l’amministratore delegato Francesco Starace ha confermato che i lavori per la posa dei cavi in fibra di Enel inizieranno nel mese di maggio. I lavori sfrutteranno l’operazione di sostituzione dei contatori elettrici, quantificati in 30 milioni. In questo modo si potrà portare il cavo in fibra direttamente nelle abitazioni (Ftth, Fiber to the Home) o almeno a livello di palazzo (Fttb, Fiber to the building), eliminando il problema del cosiddetto “ultimo miglio”, da anni in cerca di soluzione.

I lavori saranno portati avanti con diversi partner tra cui Wind e Vodafone; i colloqui sono ancora in corso e non si escludono accordi con Metroweb, quest’ultima in realtà già impegnata con Telecom per un progetto alternativo.

La priorità è data ai grandi centri, classificati come A e B, vale a dire nelle città dove il rischio commerciale è più basso. Solo in seguito i lavori inizieranno anche nei centri minori, classificati C e D, dove tra l’altro si sfrutterà un meccanismo basato su gare d’appalto. Ulteriori dettagli sull’iniziativa sono attesi durante il consiglio di amministrazione di Enel che si terrà il 22 marzo.

Questo articolo potrebbe piacerti:
TIM, tutte le news dalla convention di Lisbona
Categorie
News

In PC Professionale dal 1999, appassionato delle ultime tecnologie (ma anche del retrocomputing di qualsiasi tipo), viaggi in moto e non, fotografia.
Nessun commento

Rispondi

*

*

Seguici su Facebook

1 anno (12 mesi) a soli 37,00 €

L'informazione più attendibile, precisa e autorevole per appassionati e professionisti del Personal Computer.
PC Professionale è il mensile che si occupa delle tecnologie emergenti e dei progressi dell'informatica.
Il suo laboratorio interno, primo in Italia sia per dimensioni sia per numero di test effettuati, fornisce ogni mese prove e valutazioni di prodotti hardware e software indicandone caratteristiche, finalità e difetti.

La versione digitale è inclusa nell’abbonamento!