Waze, l’applicazione che fornisce informazioni su traffico e viabilità  acquisita da Google, inserirà  nelle prossime versioni un sistema predittivo del traffico che troveremo sul nostro percorso. Ciò permetterà  di pianificare meglio e in base al tempo a disposizione l’itinerario che si seguirà .

La funzionalità  è disponibile da oggi su iOS e preso lo sarà  su Android, nella sezione “percorsi pianificati”.

Per effettuare le previsioni vengono utilizzati algoritmi, dati storici del traffico e l’analisi predittiva in base ad altre condizioni.

Collegando Waze ad eventi di altre app verrà  mostrato il percorso migliore in tempo reale, in parte ciò avviene già  in Google Now.

Non è difficile immaginare che in futuro tale funzionalità  arriverà  su Google Maps.