Netflix e le sue regole

Guardare in streaming serie tv preferite attraverso l'abbonamento, scaricare per poter visionare anche offline. Ma è sempre possibile?
Netflix e le sue regole

Netflix permette di scaricare contenuti sui propri dispositivi in modo da poterli visionare successivamente anche senza uno streaming vero e proprio, ovvero senza connessione internet.

Questo è possibile dallo scorso autunno e, infatti, tantissimi utenti scaricano sui propri apparecchi film e serie tv preferite. Però una delle cose più discusse riguarda il numero di download a disposizione; sembra che i contenuti possano essere scaricati soltanto per un tot di volte, superato un determinato numero non è più possibile. Ma da chi dipende questo blocco?

Sicuramente i produttori cinematografici, come è già successo in passato, hanno posto delle limitazioni a Netflix, il quale, non può neanche proporre l’intero catalogo come scaricabile. La frase che segnala il blocco è “raggiunto limite annuale di download per questo contenuto”, che si legge “fine dei giochi”.

Questo articolo potrebbe piacerti:
YouTube arriva su Vodafone TV
Categorie
News

Classe 1994. Laureata con lode in Linguaggi dei Media, da sempre appassionata di giornalismo, decide di coltivare questa passione allargando il proprio background con una specialistica in Politiche Europee ed Internazionali. Curiosa e affascinata dal mondo dell'alta tecnologia è felice di collaborare con Pcprofessionale.it
Nessun commento

Rispondi

*

*

1 anno (12 mesi) a soli 37,00 €

L'informazione più attendibile, precisa e autorevole per appassionati e professionisti del Personal Computer.
PC Professionale è il mensile che si occupa delle tecnologie emergenti e dei progressi dell'informatica.
Il suo laboratorio interno, primo in Italia sia per dimensioni sia per numero di test effettuati, fornisce ogni mese prove e valutazioni di prodotti hardware e software indicandone caratteristiche, finalità e difetti.

La versione digitale è inclusa nell’abbonamento!